Torta con rabarbaro: con crema e confettura di lamponi

23 Giugno 2021

Ingredienti per 6 persone

La torta con rabarbaro è un dolce dal gusto particolare da provare per le vostre merende. La base è composta da una pasta frolla morbida resa perfetta grazie all’aggiunta del lievito. Potete omettere questo ingrediente in caso preferiate una crostata più croccante. La torta con rabarbaro è farcita con una crema pasticcera, confettura di lamponi e rabarbaro che vanno a formare un equilibrio di sapori tra il dolce e il leggermente acidulo, molto gradevole. Al posto della confettura potete lasciare la crema bianca e aggiungere i lamponi interi insieme alle coste di rabarbaro e alle mandorle oppure utilizzare un misto di frutti di bosco. Il rabarbaro viene preparato e pulito come il sedano: si tagliano le coste e si eliminano i filamenti esterni che risulterebbero fastidiosi e coriacei al morso. Cna volta cotto il rabarbaro risulta tenero e ottimo in questo abbinamento dolce.

Preparazione Torta con rabarbaro

  1. Iniziate a preparare la base: versate 120 g di zucchero in una terrina e aggiungete il burro morbido a pezzetti; iniziate a lavorare fino a ottenere un composto granuloso, quindi aggiungete un uovo intero più un tuorlo, lavorate e infine aggiungete il lievito setacciato insieme a 200 g di farina. Lavorate velocemente l’impasto fino ad avere un panetto liscio e omogeneo. Coprite con pellicola e lasciate riposare.
  2. Dedicatevi alla crema: versate in una pentola il latte, 75 gdi burro e la scorza del limone, ponete sul fuoco e lasciate raggiungere il bollore.
  3. Nel frattempo versate i 5 tuorli in una terrina e iniziate a montarli con lo zucchero restante e i 50 g di farina rimasti. Una volta che il latte ha raggiunto il bollore eliminate la scorza del limone e versatelo poco per volta sulle uova. Mescolate velocemente e riportate sul fuoco fino a farlo addensare.
  4. Lavate bene i lamponi e metteteli in una padella insieme a un cucchiaio di zucchero di canna, lasciate cuocere fino ad ottenere una salsa non troppo liquida.
  5. Componete la torta: prendete la base e stendetela in una tortiera rivestita di carta forno coprendone anche i bordi; versate la crema pasticcera, quindi la salsa ai mirtilli.
  6. Lavate le coste di rabarbaro ed eliminate i filamenti esterni, tagliatele a tocchetti e disponetele sulla torta. Completate con lamelle di mandorle e ponete a cuocere in forno caldo a 200° C per 35 minuti circa. Verificate la cottura perché potrebbe variare in base al vostro forno.

Lasciate intiepidire la torta e servite.