Home Ricette Dolci Torta con savoiardi: con la frutta

Torta con savoiardi: con la frutta

Semplice da preparare e allettante alla sola vista, la torta con savoiardi intorno è un dolce fresco e perfetto da gustare durante la bella stagione.

di Roberta Favazzo

La torta con savoiardi è un dolce perfetto da gustare durante la bella stagione. A base di frutta fresca e di crema chantilly, è un peccato di gola bello da vedere, che si può portare a casa di amici in occasione di un invito a pranzo. La sua caratteristica sta nell’utilizzo, al posto del pan di spagna, dei savoiardi, che vanno posizionati anche sulla circonferenza del dolce, quasi come se fossero una decorazione. Vediamo come preparare la ricetta della torta con savoiardi intorno.

 

Ingredienti per 8 persone

  • 50
  • 310 cal x 100g
  • media

Preparazione Torta con savoiardi

  1. Preparate la crema: mescolate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Unite l’amido e successivamente il latte caldo. Mescolate bene e mettete sul fuoco, continuando a mescolare fino a quando il composto si sarà addensato.

  2. Spegnete la fiamma e fate raffreddare. Montate la panna e unitela, insieme all’estratto di vaniglia e al liquore, alla crema ormai fredda, ma senza farla smontare.

  3. Adesso assemblate il dolce. Posizionate su un piatto un anello a cerniera da 24-26 cm di diametro. Imbevete i savoiardi in poco latte e sistemateli all’interno del cerchio, tagliando le parti che fuoriescono. Coprite con uno strato di crema ed uno di fragole e di frutti di bosco a pezzetti. Proseguite alternando, così, gli strati. Terminate con i savoiardi e successivamente con uno strato di crema, quindi decorate con le fragole intere, con i frutti di bosco e con qualche ciuffetto di panna. Completate con i savoiardi da porre intorno alla torta in verticale.

Come conservare la torta con savoiardi

Potete conservare la torta con savoiardi, crema e frutta in frigorifero. Qui si manterrà per un paio di giorni coperta con della pellicola trasparente. In alternativa, potete porla all’interno di un contenitore ermetico. Tenete conto che la permanenza in frigo tenderà ad ammorbidire i savoiardi: se necessario, potete prelevarvi dalla torta e conservarli in dispensa per poi aggiungerli nuovamente al dolce prima di consumarlo.

Variante Torta con savoiardi

La torta con savoiardi e crema si può realizzare anche con la pasticcera o con la panna montata, che può fungere da decorazione esterna sotto forma di ciuffetti. La torta con savoiardi e fragole, invece, è una variante primaverile che ben si abbina ad una farcia di mascarpone. Ultima proposta è la torta con savoiardi al tiramisù che, insieme a quella alla Nutella, è sicuramente tra le più allettanti. La torta con savoiardi panna fragole e mascarpone è un must, ma potete ovviamente sostituire la frutta fresca con quella di stagione.

Se amate i biscotti ecco le ricette perfette per voi: