Torta di limone e semolino

8 Luglio 2020

Ingredienti per 6 persone

Quella della torta di limone e semolino è una ricetta classica, un dolce senza tempo. Dessert di origine povera che si realizza con ingredienti comuni e facilmente reperibili, costituisce una sorta di comfort food. Ritrovarla a colazione o merenda è un toccasana per l’umore. La torta di limone e semolino si caratterizza per la consistenza umida e per il sapore fresco. Il suo profumo è inebriante, e rimette in pace col mondo. La sua preparazione consta di due fasi, quella relativa alla cottura del semolino nel latte e l’aggiunta di tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Segue la cottura in forno, che ci regala un dolce semplice, è vero, ma estremamente particolare. Ecco come portarlo in tavola.

Preparazione Torta di limone e semolino

  1. Versate in una pentola il latte e la scorza del limone. Unite il sale ed accendete la fiamma fino a portare al bollore.
  2. Unite il semolino versandolo a pioggia e fate cuocere su fiamma bassa mescolando continuamente fino ad ottenere un composto denso.
  3. Allontanate dalla fiamma ed unite lo zucchero e il burro tagliato a cubetti: mescolate in modo che si sciolgano nel composto.
  4. Fate intiepidire, quindi aggiungete le uova, una alla volta, il succo di mezzo limone ed il limoncello. Amalgamate.
  5. Imburrate ed infarinate una teglia e versatevi dentro il composto. Livellate bene e fate cuocere in forno già caldo a 170°C per 45 minuti circa.
  6. Sfornate il dolce, fatelo raffreddare quindi estraetelo dalla teglia. Spolverate di zucchero a velo e servite.

Variante Torta di limone e semolino

Una variante del dolce è la torta di semolino marocchina, più dolce e aromatica grazie all’aggiunta di uno sciroppo a base di miele.

I Video di Agrodolce: Ventagli di sfoglia bicolore