Home Ricette Torta di omelette con zucchine e pomodori al bimby

Torta di omelette con zucchine e pomodori al bimby

La Torta di omelette con zucchine e pomodori al bimby è una ricetta semplice da realizzare e di sicuro effetto: ecco come si fa

di Agrodolce

Ingredienti per 4 persona

  • 75
  • 420 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Torta di omelette con zucchine e pomodori al bimby

  1. Tritate il prezzemolo nel boccale; 5 Secondi Vel 6. Unite uova, grana, latte e un pizzico di aglio in polvere; 30 Secondi Vel 4. Dividete il composto in tre parti e cuocete una omelette per volta in una teglia rettangolare rivestita di carta forno e leggermente oliata, cuocete in forno a 180-200°C per circa 15-20 minuti.

  2. Mettete l’acqua nel boccale pulito, sistemate nel Varoma le zucchine tagliate a fette, cospargete di sale e di pepe, versate un filo di olio e cuocete 20 Minuti Temp Varoma Vel 2.

  3. Una volta cotte, tenete da parte le zucchine. Prendete una omelette e adagiatela sul fondo di una teglia rettangolare oliata, mettete sopra la metà delle zucchine e adagiate sopra la seconda omelette, distribuite su questa le restanti zucchine e sovrapponete l’ultima omelette rimasta.

  4. Cospargete con pomodori tagliati a pezzi e grana. Fate dorare in forno a 200°C per circa 10-15 minuti. Togliete dal forno la torta di omelette, lasciatela raffreddare e servite.