Home Ricette Dolci Torta di patate con mandorle e pesche

Torta di patate con mandorle e pesche

La Torta di patate con mandorle e pesche è un dolce insolito ma molto buono è perfetto come fine pasto in estate.

di Palma D'onofrio

Ingredienti per 6 persona

  • 70
  • 430 cal x 100g
  • media

Preparazione Torta di patate con mandorle e pesche

  1. Fate rinvenire l’uvetta in acqua tiepida per 30 minuti. Intanto, lavate, asciugate e tagliate le pesche a fette regolari. Tenetele da parte.

  2. Cuocete per 15 minuti le patate, tagliate a tocchetti, nel latte con il baccello di vaniglia. Scolatele e passatele allo schiacciapatate, aggiungete il burro e la farina setacciata e fate asciugare il composto per 2-3 minuti sul fuoco.

  3. Montate gli albumi a neve. Fate lo stesso con i tuorli e lo zucchero e amalgamateli al composto di patate ormai intiepidito. Aggiungete l’uvetta strizzata e le mandorle e, da ultimo, gli albumi montati a neve.

  4. Versate il composto in una teglia foderata con carta da forno, livellate bene e affondate sulla superficie le pesche tagliate a fettine. Infornate a 160°Ci e cuocete per 45 minuti circa. Fate intiepidire prima di portarla in tavola.