Torta di pere e yogurt: la merenda è in tavola

30 Ottobre 2019

Ingredienti per 6 persone

La torta di pere e yogurt è un dolce soffice, arricchito dai pezzetti di pera perfetto per una colazione genuina o una merenda accompagnata da una tazza di tè. Questo dolce profumato alla cannella si prepara in pochissimo tempo e il risultato è una torta dalla consistenza umida e fragrante. L’aggiunta di zucchero di canna in superficie rende le pere leggermente caramellate e croccanti all’assaggio. In questa ricetta della torta di pere e yogurt abbiamo utilizzato yogurt bianco, potete utilizzare quello magro, greco, vegetale o alla frutta per personalizzare il risultato finale. I più golosi possono utilizzare le pere in abbinamento al cioccolato per una torta da gustare in ogni occasione, gli amanti dei gusti più rustici invece possono provare il plumcake integrale alle pere e noci. Approfittate della frutta di stagione e fate il pieno di pere dal vostro fruttivendolo di fiducia per conservarle in dispensa sciroppate.

Preparazione Torta di pere e yogurt

  1. Sbucciate 2 delle 3 pere, tagliatele a cubetti e irroratele con il succo di limone.
  2. Sbattete le uova con 120 grammi di zucchero per qualche minuto, unite gradualmente l’olio e il latte, amalgamate e poi unite anche lo yogurt. Continuate a mescolare, profumate con la cannella, aggiungete 280 grammi di farina e il lievito setacciati e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Per ultimo aggiungete i cubetti di pere, quindi versate l’impasto in una teglia imburrata e infarinata. Decorate la superficie con gli spicchi della terza pera e poco zucchero di canna. Infornate a 180° C per circa 40 minuti.

Fate la prova stecchino, quando risulta asciutto sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

Variante Torta di pere e yogurt

Potete profumare la torta con la vaniglia o la scorza di limone, oppure sostituire metà della quantità di pere con mele o altra frutta di stagione.