Torta fiesta: soffice e profumata

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Torte
  • media
  • 90 minuti
  • 280 per 100 g
  • Ricetta economica
  • Ricetta per vegetariani
3 Marzo 2020
di Alice Tricarico

Ingredienti per 8 persone

La torta fiesta è la versione maxi delle famose merendine al profumo di arancia e rum, con crema pasticcera e ricoperte da un sottile strato di cioccolato fondente. È una torta soffice e umida adatta a tante occasioni, da offrire ai vostri ospiti per un fine pasto goloso o per una merenda insieme ad una tazza di tè. Se volete prepararla per i bambini, omettete il Rum dalla bagna e preparatela con il latte al posto dell’acqua. L’aroma dell’arancia abbinato al cioccolato è sempre molto gradito ed è perfetto per l’autunno. La torta fiesta è una preparazione molto semplice, la qualità degli ingredienti utilizzati è quindi incisiva sul risultato finale: utilizzate un buon cioccolato fondente e un buon Rum per rendere speciale il vostro dolce. per la guarnizione lasciate che la glassa al cioccolato fondente si distribuisca da sola in modo da non creare striature con la spatola; abbiate solo l’accortezza di predisporre un vassoio al di sotto della torta in modo da non sporcare eccessivamente e in caso poter riutilizzare la glassa in eccesso.

Preparazione Torta fiesta

  1. In una terrina sbattete i 175 grammi di uova, che corrispondono a tre uova medie intere, con un cucchiaino di estratto di vaniglia e la scorza di mezza arancia grattugiata; aggiungete il miele e ponete in microonde per pochi secondi.
  2. Riprendete il composto, aggiungete 4 tuorli, 120 grammi di zucchero e mescolate fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.
  3. Setacciate la farina e la fecola nell’impasto e incorporatele delicatamente con una spatola, imburrate e infarinate una teglia rettangolare, versateci l’impasto e infornate a 180° C per 25 minuti.
  4. In un’altra terrina unite 120 grammi di zucchero con i sei tuorli rimasti, aggiungete l’amido e il secondo cucchiaino di estratto di vaniglia, la scorza di mezza arancia e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo; incorporate a filo il latte caldo e riportate sul fuoco il composto. Scaldate e mescolate fino ad ottenere la consistenza della crema.
  5. Quando la base è pronta, sfornate e tagliatela a metà, preparate una bagna con 120 ml di acqua, 30 grammi di zucchero (circa un cucchiaio) e il Rum, bagnate i due strati e farcite con la crema pasticcera.
  6. Riscaldate la panna, portatela a bollore e poi versatela sul cioccolato fondente ridotto a scaglie; aiutatevi con un frullatore ad immersione per formare una crema liscia e omogenea.
  7. Disponete una teglia ricoperta da carta forno e all’interno posizionateci una griglia con i piedi alti; mettete la torta sulla griglia e versateci sopra la crema al cioccolato facendola colare su tutti i lati per ricoprirla uniformemente.

Lasciate raffreddare la torta fin quando il cioccolato non si solidifica, decorate la superficie con sottili fili di glassa e servite.

Torta fiesta: soffice e profumata

È pronto.

I Video di Agrodolce Fettuccine con rigaglie di pollo