Torta magica al limone: profumatissima

23 Aprile 2021

Ingredienti per 6 persone

La torta magica al limone è un dessert freso e gustoso formato da una base croccante e una crema morbida al limone. La preparazione di questa torta magica richiede davvero pochissimi ingredienti e nessuna particolare tecnica da pasticcere. Si forma un solo impasto che poi andrà a creare i diversi strati direttamente in cottura, per questo viene chiamata torta magica. Una volta cotta va lasciata riposare in frigorifero per farla assestare; tagliata in quadrotti e cosparsa poi con zucchero a velo è perfetta come dessert o come merenda insieme a una tazza di tè. Per una riuscita migliore utilizzate una tortiera rettangolare o quadrata: più piccola la userete, più alto verrà lo strato morbido di crema.

Preparazione Torta magica al limone

  1. Rompete le uova e separate gli albumi dai tuorli, mettete questi ultimi in una terrina insieme allo zucchero, montate i bianchi a neve con qualche goccia di succo di limone e lasciate da parte. Fate sciogliere il burro e lasciate intiepidire.
  2. Iniziate a montare i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso, quindi unite il succo di limone e il burro fuso continuando a mescolare. Setacciate nell’impasto la farina, unite l’aroma di vaniglia e per ultimo incorporate il latte tiepido a filo. Unite delicatamente gli albumi con una spatola e amalgamate il tutto fino ad avere un composto omogeneo.
  3. Rivestite una teglia con carta forno e versate il composto. Ponete in forno caldo a 170° C per circa 50 minuti, fin quando la superficie diventa dorata. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, dopo di ché mettete a riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Tagliate la torta a quadrotti e servite.