Torta mascarpone e mandorle: golosa

14 Luglio 2021

Ingredienti per 6 persone

La torta mascarpone e mandorle è un dolce fresco e delicato, adatto a tutta la famiglia come dessert dopo pranzo o per una merenda golosa. La base è una frolla con farina di mandorle e il ripieno una crema semplice al mascarpone con scaglie di mandorle e pinoli. La realizzazione è molto semplice, potete sostituire la frolla con una più leggera all’acqua o una classica e arricchire invece la crema aggiungendo un cucchiaio di farina di mandorle o altra frutta secca a piacere. Per apprezzare al meglio questa torta preparatela la sera prima e servitela poi fredda: sarà perfetta per le giornate calde.

Preparazione Torta mascarpone e mandorle

  1. Iniziate a preparare la frolla: disponete le farine a fontana e spezzettate il burro freddo al centro; iniziate a lavorarli velocemente senza far scaldare il burro fino ad avere un composto sabbioso. Aggiungete 180 grammi di zucchero, due uova, un pizzico di sale e la scorza del limone. Lavorate ancora velocemente fino ad avere un panetto compatto e omogeneo, coprite con pellicola e lasciate riposare in frigorifero per mezz’ora.
  2. Versate il mascarpone in una terrina, unite lo zucchero rimanente e l’uovo, lavorate il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema omogenea.
  3. Riprendete la frolla e stendetela dello spessore di un centimetro circa; rivestite uno stampo con carta forno e disponete la frolla ricoprendo anche i bordi. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, coprite con u foglio di carta forno e dei fagioli secchi. Mettete a cuocere in forno per 15 minuti a 170° C.
  4. Sfornate la frolla, eliminate fagioli e carta forno, quindi riempite il guscio di frolla con la crema al mascarpone. Cospargete la superficie con le mandorle tritate al coltello e i pinoli e riponete in forno per altri 30 minuti circa, fin quando la frolla risulta ben dorata.

Lasciate raffreddare la torta e cospargete con zucchero a velo prima di servire.