Home Ricette Secondi piatti Torta rustica capocollo e camembert: rustica con stile

Torta rustica capocollo e camembert: rustica con stile

La torta rustica capocollo e camembert è ottima servita sia calda che a temperatura ambiente e si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

di Claudia Gargioni

La torta rustica capocollo e camembert è una preparazione golosa e semplice da realizzare. Per la base abbiamo utilizzato la pasta matta, una pasta molto elastica e decisamente più leggera rispetto alla pasta sfoglia o briseé. Si realizza in pochissimo tempo utilizzando solamente farina, acqua, olio extravergine di oliva e aceto bianco o vino bianco. Per la farcia abbiamo scelto un ripieno a base di camembert, capocollo e della dolcissima zucca. Questa torta rustica al capocollo e camembert è perfetta per svariate occasioni e più essere personalizzata a seconda dei propri gusti. Il capocollo poi dona una piacevole nota sapida in contrasto con il gusto fruttato del camembert e al dolce della zucca. Al centro sud questo salume è diffuso con il nome di capocollo, mentre al nord è chiamato semplicemente coppa e la più nota è quella piacentina. Se amate questo tipo di preparazioni, provate nuove torte salate con il gorgonzola o a base di salmone.

Ingredienti per 6 persone

  • 90
  • 295 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Torta rustica capocollo e camembert

  1. Come primo passo preparate la pasta matta. Versate la farina in una ciotola, e unite l'olio extravergine. Aggiungete l'acqua poco alla volta e l'aceto.Impastate prima con una forchetta poi con i palmi delle mani. Solo una volta assorbita tutto il liquido unite il sale e formate una sfera. Tenetela in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

  2. step-1
  3. Eliminate la buccia della zucca, tagliate la polpa a dadini di circa 1 cm e fatela cuocere al vapore per 5 minuti. Poi lasciate raffreddare.

  4. step-2
  5. Nel frattempo tagliate il capocollo a cubetti e il camembert a tocchetti. Riunite il tutto in una terrina e regolate di sale e pepe.

  6. step-3
  7. Sbattete le uova con il parmigiano, un pizzico di sale e pepe e le foglioline di salvia tritate.

  8. step-4
  9. Prendete la pasta matta e tiratela in una sfoglia sottile al matterello, poi tagliatela cercando di ricavare due dischi di pasta, uno poco più grande dell’altro. Rivestite una tortiera con un foglio di carta da forno e adagiateci sopra la pasta matta tirata al matterello.

  10. step-5
  11. Farcite con il ripieno e versate il composto di uova sulla superficie. Coprite coni l secondo disco i pasta cercando di sigillare bene i bordi con una forchetta. Infornate a 180°C per 40 minuti.

  12. step-6