Torta salata con cavolfiore, cipolla e pancetta

3 Febbraio 2020

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Torta salata con cavolfiore, cipolla e pancetta

  1.  Preparate il ripieno: mettete all’interno del boccale le cipolle affettate finemente, 50 g di olio extravergine di oliva e, quindi, rosolate 3 minuti 100°C Antiorario Vel 1.
  2. Tagliate il cavolfiore bianco a pezzetti e aggiungeteli nel boccale insieme con 50 g di vino bianco, l’acqua e 5 g di sale. Regolate di pepe nero e cuocete 35 minuti 100°C Antiorario Vel 1.
  3. Trascorso il tempo indicato, togliete il ripieno dal boccale, trasferitelo in una ciotola e mettetelo da parte in attesa che si raffreddi.
  4. Preparate la torta: mettete all’interno del boccale pulito 300 g di farina 00, l’olio extravergine di oliva, 100 g di vino bianco, il sale e impastate 1 minuto e 30 secondi Vel Spiga.
  5. Togliete l’impasto dal boccale, lavoratelo brevemente con le mani e stendetelo con il mattarello sul piano infarinato, formando una sfoglia tonda di circa ½ cm di spessore.
  6. Mettete la sfoglia in una teglia da forno tonda da 26 cm di diametro, rivestita di carta forno, avendo cura di coprire anche i bordi.
  7. Bucherellate la sfoglia con i rebbi di una forchetta e versate all’interno il composto di cavolfiori e cipolle messo da parte in precedenza.
  8. Cospargete la torta salata con il grana grattugiato, aggiungete i cubetti di pancetta dolce e cuocete nel forno già caldo a 180-200°C per circa 20-30 minuti.
  9. Una volta ben dorata, togliete dal forno la torta salata, fatela intiepidire e servite.