Home Ricette Secondi piatti Torta salata di farro, una ricetta sostanziosa

Torta salata di farro, una ricetta sostanziosa

La torta salata di farro è una ricetta preparata con besciamella, speck e salsa alle noci ideale per un pranzo all’aperto, la pausa pranzo o finger food.

Vota
di Giulia Mancini

La torta salata di farro è una ricetta preparata con besciamella, speck e salsa alle noci ideale per un pranzo all’aperto, la pausa pranzo o come finger food durante le feste. Ingrediente principe di questa preparazione è il farro perlato. È una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Graminacee e può raggiungere i 170 cm di altezza. Si tratta di un cereale di antichissima coltivazione già utilizzato in Mesopotamia, in Egitto e in Palestina. A portarlo in Europa sono stati i greci, come sostituto dell’orzo; anche i romani seguirono l’esempio introducendo il farro nella loro dieta con la puls, una specie di polenta che rappresentava l’alimento base dei poveri durante l’epoca imperiale. Cucinare il farro è semplice ma è essenziale sciacquarlo accuratamente sotto l’acqua corrente, quindi sgocciolarlo prima di trasferirlo nella casseruola. In commercio si trovano tre tipi di farro: integrale, decorticato e perlato. Quest’ultimo deriva da una lavorazione che lo decortica e lo priva della lolla o pula. È il più pratico da usare perché non necessita di alcun ammollo e cuoce in poco tempo. In questo caso, abbiamo utilizzato farro precedentemente bollito in abbondante acqua salata e lo abbiamo amalgamato alla besciamella, allo speck e alla salsa di noci. Se seguite una dieta vegetariana potete sostituire lo speck con le uova o la feta, mentre per una variante vegan sostituitelo con il tofu. Il farro è molto utilizzato per preparare insalate come quella con il tonno.

Ingredienti per 6 persone

  • 25
  • 280 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Torta salata di farro

  1. In una ciotola capiente, versate il farro, precedentemente bollito in abbondante acqua salata (o nel brodo vegetale) scolato e lasciato raffreddare, la besciamella, lo speck, due tuorli d'uovo, la salsa di noci. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti. Regolate di pepe.

  2. tortadifarro_1
  3. Versate il composto in una pirofila ricoperta da carta da forno, livellando la superficie con l'aiuto di una spatola.

  4. tortadifarro_2
  5. Spolverizzate con due cucchiai di pecorino. Cuocete la torta in forno caldo a 180°C per 18 minuti.

  6. tortadifarro_3

Decorate con noci e rosmarino.

Variante Torta salata di farro

Se seguite una dieta vegetariana potete sostituire lo speck con le uova o la feta, mentre per una variante vegan sostituitelo con il tofu.