Home Ricette Secondi piatti Torta salata di patate, cipolle e salvia al bimby

Torta salata di patate, cipolle e salvia al bimby

La Torta salata di patate, cipolle e salvia è una torta rustica che si realizza al bimby in poche semplici mosse: ecco come si fa.

di Agrodolce

Ingredienti per 6 persone

  • 80
  • 380 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Torta salata di patate, cipolle e salvia

  1. Mettete all’interno del boccale la farina, il burro morbido a pezzetti, 90 g di acqua e un pizzico di sale; lavorate 2 Minuti Vel Spiga.

  2. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro, compattatelo con le mani, formate una sfera e riponetela in frigo per un’ora.

  3. Versate nel boccale pulito 600 g di acqua, inserite nel cestello le patate sbucciate e tagliate a pezzetti; cuocete 20 Minuti Temp Varoma Vel 1. Tenete da parte le patate in una ciotola.

  4. Svuotate il boccale e mettete all’interno le cipolle tagliate in quarti e le foglie di salvia; tritate 7 Secondi Vel 5.

  5. Riportate il trito verso le lame con la spatola e aggiungete l’olio extravergine di oliva; rosolate 6 Minuti 100°C Vel 1.

  6. Aggiungete la panna, l’uovo, il parmigiano grattugiato e regolate di sale e pepe; lavorate 20 Secondi Vel 2. Versate il composto sulle patate messe da parte in precedenza e mescolate.

  7. Trascorso il tempo di riposo in frigo, stendete l’impasto con il mattarello sul piano infarinato.

  8. Formate un disco e sistematelo in una teglia da forno da 26 cm di diametro, rivestita di carta forno, facendo in modo di coprire anche i bordi. Distribuite all’interno il composto di patate e cipolla e livellate.

  9. Cuocete nel forno già caldo a 180°C per circa 30-40 minuti. Togliete dal forno la torta salata, lasciatela intiepidire leggermente e servite.