Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di verdure Torta salata vegana spinaci e pomodori

Torta salata vegana spinaci e pomodori

La torta salata vegana con spinaci freschi e pomodorini è perfetta da gustare sia tiepida sia calda, si realizza con pochi ingredienti.

di Chiara Patrignani

La torta salata vegana spinaci e pomodorini è un piatto unico molto facile e veloce da preparare. Si realizza con una base di pasta sfoglia vegana e da una farcia composta da tre semplici ingredienti, spinaci freschi, pomodorini e panna di soia. La pasta sfoglia vegana potete prepararla in casa o acquistarla confezionata in moltissimi supermercati al reparto vegan/bio. Se volete una versione più ricca potete aggiungere al composto di spinaci dadini di tofu e al posto dei pomodorini freschi potete usare pomodorini secchi sott’olio. La torta salata vegana spinaci e pomodorini è ottima servita sia tiepida che fredda, potete anche prepararla in anticipo e scaldarla qualche minuto prima del pasto, portatela in ufficio per la pausa pranzo o per un pic nic all’aperto.

Ingredienti per 6 persone

  • 50
  • 290 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Torta salata vegana spinaci e pomodorini

  1. Lavate sotto abbondante acqua corrente gli spinaci e lasciateli appassire a fuoco lento in una padella con coperchio. Con questa cottura gli spinaci non assorbiranno altra acqua e non perderanno le loro sostante nutritive.

  2. Torta salata pomodorini e spinaci FOTO1
  3. Tagliate ogni pomodorino in quattro parti.

  4. Torta salata pomodorini e spinaci FOTO2
  5. In un frullatore da cucina unite gli spinaci, la panna di soia, un filo d’olio extra vergine di oliva, la noce moscata, il sale e il pepe. Tritate il tutto fino a ottenere un composto cremoso.

  6. Torta salata pomodorini e spinaci FOTO3
  7. Stendete in una teglia coperta da carta da forno un foglio di pasta sfoglia e versate il composto di spinaci ottenuto e i pomodorini tagliati.

  8. Torta salata pomodorini e spinaci FOTO4
  9. Ricoprite il tutto con il secondo foglio di pasta sfoglia. Tagliate la pasta a spicchi e rigirate ogni spicchio su se stesso per 2-3 volte. Ripiegate gli orli della prima sfoglia così da sigillare i bordi.

  10. Torta salata pomodorini e spinaci FOTO5
  11. Cuocete in forno ventilato a 180 °C per 30 minuti, fino a quando i bordi non risultano ben dorati. Servite la torta appena tiepida.

  12. Torta salata pomodorini e spinaci FOTO6

Variante Torta salata vegana spinaci e pomodorini

Potete usare anche un solo foglio di pasta sfoglia e lasciare la torta scoperta nella parte superiore