Torta saporita al caciocavallo

28 Aprile 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Torta saporita al caciocavallo

  1. Posizionate un foglio di carta forno sul piano di lavoro e cospargetelo di farina. Srotolate la pasta sfoglia e sistematela sul piano. Cospargetela leggermente di farina e, con un matterello, stendetela leggermente.
  2. Rivestite con due terzi di pasta uno stampo rettangolare. Mettetelo in frigorifero e passate ad occuparci del ripieno.
  3. Accendete il forno a 180°C con funzione statica. Nel frattempo prendete una padella antiaderente, versateci tre cucchiai di olio extravergine di oliva e unite lo spicchio d’aglio sbucciato. Ponete su fiamma bassa.
  4. Mentre l’olio si scalda, tagliate le zucchine a cubetti di circa 2 centimetri di lato. Metteteli in padella, unite le foglie di maggiorana ben lavate e fate insaporire il tutto, aggiustando di sale e lasciando le verdure un po’ al dente.
  5. Con una grattugia a fori piccoli grattugiate il caciocavallo. In una terrina sbattete le uova e aggiungete la panna e il formaggio grattugiato. Unite le zucchine che, nel frattempo, si saranno un po’ intiepidite.
  6. Estraete lo stampo rivestito di pasta sfoglia dal frigorifero e versateci il composto così ottenuto. Con la pasta restante, formate delle striscioline, che poseremo sulla superficie della torta a mo’ di crostata.
  7. Mettete in forno già caldo e cuocete per circa 25/30 minuti o finché la superficie si rassoda e le decorazioni di pasta sfoglia si dorano. Potete servirla tiepida o a temperatura ambiente.