Home Ricette Dolci Dolci da Forno Torta semplice al limone, per merenda

Torta semplice al limone, per merenda

Voglia di un dolce che si presta a diversi utilizzi? Ecco la ricetta della torta semplice al limone: facile e versatile come poche.

Ingredienti per 8 persone

  • 50
  • 340 cal x 100g
  • bassa
di Roberta Favazzo

La torta semplice al limone è uno di quei dolci da credenza perfetti da gustare tuffati nel latte o da farcire e decorare per scenografici dessert di compleanno. Si tratta di una soffice, alta e spugnosa torta che profuma di limone e che si presta a essere preparata in qualsiasi occasione. È un dolce genuino che, se realizzato con materie prime di qualità, regala un risultato eccezionale nonché grandi soddisfazioni per il palato. Si può utilizzare, inoltre, come alternativa al comune pan di Spagna. Infine, per renderla irresistibile, può essere ricoperta con una ricca glassa al limone perfetta per esaltarne il sapore agrumato. Ecco ingredienti e procedimento per sfornarla in poche mosse.

Preparazione Torta semplice al limone

  1. Separate gli albumi dai tuorli e conservateli in due ciotole diverse. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso.

  2. Unite l’olio, il succo e la scorza di limone grattugiata, quindi continuate a sbattere fino a ottenere un composto liscio. Montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale.

  3. Incorporate gradualmente gli albumi montati e la farina miscelata con il lievito al composto di tuorli e zucchero.

  4. Trasferite quanto ottenuto in uno stampo da 26 cm di diametro e fate cuocere la torta al limone in forno già caldo, a 180 ºC, per circa 30-35 minuti.

Lasciate raffreddare la torta al limone prima di sformarla, quindi cospargetela a piacere con dello zucchero a velo e servitela a fette.

Variante Torta semplice al limone

Una variante di questa torta semplice al limone si ottiene sostituendo quest’ultimo con l’arancia, oppure con un mix di agrumi.