Torta vegana nocciole e cioccolato

14 Gennaio 2021

Ingredienti per 6 persone

La torta vegana nocciole e cioccolato è un dessert goloso adatto a tutti i tipi di alimentazione in quanto non contiene lattosio, burro e derivati animali. La frolla di base è preparata con latte di soia e resa croccante e profumata dalle nocciole; la crema al cioccolato è realizzata senza uova e burro, ma con latte di soia, acqua e cioccolato fondente. È perfetta per un fine pasto goloso o una merenda sana; si prepara in poco tempo e non necessita di tempo di riposo per la frolla: basta il tempo di preparare la crema, assemblare la crostata e infornare. A seconda dei gusti potete sostituire il latte di soia con latte di riso o anche di mandorle. Scegliete un cioccolato fondente almeno al 75% di buona qualità, il suo sapore intenso e puro sarà il protagonista del dolce. Per avere un contrasto di sapori abbiamo aggiunto i lamponi e le mandorle croccanti; provate ad aggiungere un misto di frutti di bosco o altra frutta secca per un risultato ricco di sapori.

Preparazione Torta vegana nocciole e cioccolato

  1. Iniziate a preparare la frolla: tritate al coltello le nocciole, mettetele in una terrina insieme alla farina, 80 grammi di zucchero, il lievito, l’olio di semi e 200 ml di latte di soia. Unite la scorza di limone grattugiata e mescolate il tutto. Impastate fino ad ottenere un panetto sodo e omogeneo e tenete da parte.
  2. Dedicatevi alla crema al cioccolato: unite insieme lo zucchero rimasto con l’amido di mais in un pentolino, versate l’acqua e la restante dose di latte di soia e mescolate con una frusta. Ponete sul fuoco e cuocete continuando a mescolare per circa 5 minuti, fin quando si rassoda. A questo punto togliete dal fuoco, unite il cioccolato in scaglie e amalgamate.
  3. Stendete la frolla nella tortiera ricoprendo bene i bordi e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Versate la crema al cioccolato sulla base e infornate a forno caldo a 180° C per circa 30 minuti.
  4. Una volta che la frolla risulta ben cotta sfornate e lasciate raffreddare.

Decorate con le mandorle a lamelle e i lamponi e servite.