Tortelli ai fichi: ricetta settembrina

10 Settembre 2021

Ingredienti per 4 persone

I tortelli ai fichi, ricetta perfetta per l’arrivo dell’autunno, costituiscono un piatto allettante e originale, sicuramente diverso dalla solita pasta ripiena condita con burro e salvia. Primo ideale per il pranzo della domenica o per viziarsi a tavola in qualsiasi altro momento, è piuttosto semplice da realizzare anche se richiede del tempo per fare la sfoglia fresca in casa. Se avete voglia di ravioli, sappiate che oltre che a condirli con i soliti sughi, avete la possibilità di renderli decisamente più accattivanti, e il tutto senza chissà quali spese o materie prime super costose. Abbinateli a un bicchiere del vostro vino preferito e gustateli in tutta la loro bontà. Siamo sicuri che dei ravioli particolari come questi non si mangiano tutti i giorni.

Preparazione Tortelli ai fichi

  1. Versate la farina su piano di lavoro e create una fontana. Versate al centro le uova e con una forchetta iniziate a impastare. Se necessario, aggiungete poca acqua. Impastate con le mani per almeno dieci minuti. Una volta liscio e sodo, avvolgete l’impasto nella pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno 1 ora.
  2. Nel frattempo preparate il ripieno: tagliate 6 fichi a pezzi. Lavorate il formaggio con una forchetta, unite i fichi e regolate di sale e pepe.
  3. Riprendete il panetto dal frigo e stendetelo, a pezzi, con la macchina per tirare la pasta. Dovrete ottenere una sfoglia sottilissima. Ponetela su un piano infarinato. Tagliatela a metà per il lungo e adagiate dei cucchiaini di impasto, ben distanziati tra di loro, su una di queste.
  4. Spennellate leggermente intorno al ripieno con pochissima acqua. Adagiate sopra la seconda sfoglia e con la punta delle dita premete bene per fare uscire l’aria. Create quindi i tortelli e metteteli da parte mentre portate a bollore abbondante acqua salata. Versate in una padella il burro, i 4 fichi rimasti a spicchi e il rosmarino. Fate sciogliere il burro e insaporire il tutto. Fate cuocere i tortelli a fuoco medio per circa 3-5 minuti, quindi scolateli e trasferiteli nella padella con il condimento. Fate insaporire bene, quindi gustate.

Unite una generosa quantità di parmigiano grattugiato fresco e del pepe nero a piacere prima di servire il piatto.

Variante Tortelli ai fichi

I tortelli con fichi secchi costituiscono una variante del piatto. In questo caso, potete aggiungere dello speck al ripieno o al condimento.