Home Ricette Primi piatti Pasta ripiena Tortelli verdi vegani con patate, cipolle e anacardi

Tortelli verdi vegani con patate, cipolle e anacardi

I tortelli verdi vegani sono ripieni di patate, cipolle e anarcardi tritati, per realizzare la pasta non usate l’uovo ma gli spinaci come legante.

di community di Agrodolce

I tortelli verdi vegani sono una ricetta vegana perfetta da preparare quando si ha un po’ di tempo e si vuole pranzare con gusto. I tortelli sono ripieni di patate, cipolle e anarcardi tritati, ma potete variare il ripieno aggiungendo i funghi o i carciofi. Per realizzare la pasta non usate l’uovo ma gli spinaci come legante, potete anche comperare quelli surgelati se non in stagione. Nel caso l’impasto risultasse troppo duro, aggiungete un goccio d’acqua. Nel caso contrario, aumentiamo di poco la quantità delle farine. Quando confezionate i tortelli, state attenti a non creare una chiusura troppo spessa, altrimenti risulterà molto dura anche dopo la cottura.

Ingredienti per 8 persone

  • 35
  • 290 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Tortelli verdi vegani

  1. Sbucciate una cipolla e tagliatela prima a fettine sottili, poi tritatela grossolanamente. Mettetela a imbiondire, poi, in una padella antiaderente con un filo di olio.

  2. tortelli-verdi-vegani-a1754-1

  3. Posizionate sulla fiamma un tegame con poca acqua, attendiamo che prenda bollore e adagite in acqua gli spinaci.

  4. tortelli-verdi-vegani-a1754-2

  5. Lasciate cuocere gli spinaci per pochi minuti e, appena si sono separati, procedete a salare e sgocciolare.

  6. tortelli-verdi-vegani-a1754-3

  7. Riponete gli spinaci sgocciolati nuovamente nel tegame e passateli con il frullatore a immersione.

  8. tortelli-verdi-vegani-a1754-4

  9. Sbucciate una patata, tagliatela a quadretti e mettetela a cuocere in vaporiera. Appena è cotta, salate.

  10. tortelli-verdi-vegani-a1754-5

  11. Prendete gli anacardi e, sulla spianatoia, tritateli finemente a coltello.

  12. tortelli-verdi-vegani-a1754-6

  13. Trasferite i quadretti di patata lessa nella padella con la cipolla stufata, saltateli e aggiungete un pizzico di noce moscata e di pepe. Unite gli anacardi e mescolate.

  14. tortelli-verdi-vegani-a1754-7

  15. Versate in una ciotola la farina di grano duro e 160 di quella 0 con gli spinaci cotti e frullati e cominciate a impastare con le mani.

  16. tortelli-verdi-vegani-a1754-8

  17. Trasferite l’impasto sulla spianatoia e continuate a lavorarlo fino a ottenere una sfera liscia e omogenea.

  18. tortelli-verdi-vegani-a1754-9

  19. Avvolgete l’impasto nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per almeno trenta minuti.

  20. tortelli-verdi-vegani-a1754-10

  21. In una ciotola, mescolate le patate lesse, le cipolle stufate, gli anacardi tritati, la noce moscata e regolate di sale e pepe. Schiacciate, poi, il tutto con la parte posteriore di un mestolo.

  22. tortelli-verdi-vegani-a1754-11

  23. Riprendete l’impasto, togliete la pellicola e spolverizzate con la farina 0.

  24. tortelli-verdi-vegani-a1754-12

  25. Dividete l’impasto in due parti e stendetelo con l’ausilio della macchina per la pasta, utilizzando la misura più larga dei due rulli.

  26. tortelli-verdi-vegani-a1754-13

  27. Tagliate nuovamente l’impasto in due parti e stendetelo alla misura 6 della macchina.

  28. tortelli-verdi-vegani-a1754-14

  29. Dalle sfoglie appena ottenute, ricavate dei quadrati di pasta da sette centimetri di lato.

  30. tortelli-verdi-vegani-a1754-15

  31. Disponete un mezzo cucchiaio di ripieno su ogni quadrato di pasta.

  32. tortelli-verdi-vegani-a1754-16

  33. Piegate a metà ogni quadrato di pasta, richiudendo all’interno il ripieno, in modo da ottenere un triangolo.

  34. tortelli-verdi-vegani-a1754-17

  35. Sollevate l’angolo verso la pancia del tortello per fermare il ripieno.

  36. tortelli-verdi-vegani-a1754-18

  37. Passate intorno al dito indice e al medio le altre due estremità e chiudete il tortello.

  38. tortelli-verdi-vegani-a1754-19