Home Ricette Secondi piatti Tortelloni di sfoglia con salmone

Tortelloni di sfoglia con salmone

I tortelloni di sfoglia con ripieno di salmone sono un secondo piatto di pesce sfizioso e croccante: ecco come si preparano.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 340 cal x 100g
  • media
di Sergio Barzetti

Preparazione Tortelloni di sfoglia con salmone

  1. Mettete nel mixer il salmone, il prezzemolo e la ricotta, regolate di sale e azionate le lame. Lasciate andare finché il composto risulterà ben amalgamato.

  2. Stendete il rotolo di pasta sfoglia su un piano. Con la rotella tagliapasta, dividetelo in nove o dodici quadrati. Poi spennellate ognuno col tuorlo d’uovo sbattuto.

  3. Farcite ogni quadrato con un cucchiaino di ripieno. Poi formate i tortelloni: ripiegate la pasta a triangolo, sollevate leggermente un angolo e avvicinate gli altri due fino a sovrapporli. Premete per farli aderire.

  4. Trasferite i tortelloni in una teglia foderata con carta da forno. Spennellateli con l’uovo sbattuto e spolverizzateli a piacere con i semi di papavero o sesamo. Infornateli a 200°C per circa dieci minuti.

  5. Sbucciate e le arance, pelatele al vivo a dividetele in spicchi. Sciacquate i finocchi e affettateli finemente con la mandolina. Unite i due ingredienti e condite con olio e sale.

  6. Sfornate i tortelloni quando saranno ben dorati e servateli accompagnati con l’insalatina.