Tortini di verdure da brodo

5 Gennaio 2021

Ingredienti

I tortini di verdure sono uno sfizioso piatto unico preparati con le verdure avanzate dal brodo insieme a formaggio, uova e mozzarella. Perfetti per riciclare verdure avanzate, bollite ma anche fritte o cotte al vapore, questi tortini sono molto scenografici e perfetti per un antipasto o un brunch. Noi abbiamo utilizzato carote, patate, sedano, cipolle e pomodori, ma potete variare in base alla verdure a vostra disposizione. Vanno bene anche cavolfiore, zucca, broccoletti o spinaci avanzati. Questi tortini sono un ottimo piatto di riciclo, un salva cena facile e veloce, perfetto anche per far mangiare le verdure ai bambini. Se non avete in casa la mozzarella potete utilizzare queste tortine per eliminare formaggi o salumi avanzati, basterà tagliarli a tocchetti o grattugiarli ed aggiungerli al ripieno. Potete anche cuocerli in padella come se si trattasse di una frittata.

Preparazione Tortini di verdure da brodo

  1. Realizzate un brodo con le verdure. Utilizzate il brodo per altre preparazioni. Scolate le verdure, fatele raffreddare e tagliatele a cubetti.
  2. Raccoglietele in una terrina insieme alle uova, sale e pepe.
  3. Aggiungete anche 30 g di formaggio grattugiato e il latte.
  4. Unite in un ultimo la mozzarella a cubetti e mescolate delicatamente.
  5. Imburrate e infarinate 4 stampini di ceramica o alluminio, cospargeteli di pangrattato e riempiteli con il composto di verdure. Completate con il formaggio rimanente. Cuocete i tortini di verdure a 200°C per circa 30 minuti, sfornateli, lasciateli intiepidire e servite.
I Video di Agrodolce: Da Eataly al ViviBistrot: una giornata perfetta a Roma