Home Ricette Dolci Treccia dolce trentina al bimby

Treccia dolce trentina al bimby

La treccia dolce trentina è un lievitato semplice da fare se a casa possedete un bimby e seguite la nostra ricetta passo passo.

Ingredienti per 6 persone

  • 45
  • 380 cal x 100g
  • bassa
di Agrodolce

Preparazione Treccia dolce trentina al bimby

  1. Mettete nel boccale 70 g di latte, 10 g di miele e 12 g di lievito di birra: 1 Minuti 37°C Vel 1. Unite 100 g di farina di manitoba: 2 Minuti Vel Spiga. Lasciate riposare 30 Minuti nel boccale chiuso.

  2. Aggiungete 60 g di latte, 230 g di farina di manitoba, 40 g di zucchero, un uovo, un tuorlo, 40 g di burro, un pizzico di sale: 2 Minuti Vel Spiga. Lasciate lievitare l’impasto coperto 60 Minuti

  3. Mettete nel boccale una scorza di limone e lo zucchero, 7 Secondi Vel Turbo. Unite 250 g di latte, 3 tuorli, 30 g di amido di mais e cuocete 7 Minuti 90°C Vel 4. Tenete da parte.

  4. Rovesciate l’impasto su un foglio di carta forno, stendetelo in forma di rettangolo e praticate sui lati dei tagli in diagonale.

  5. Mettete l’impasto con la carta forno sulla teglia, stendete sulla parte centrale la crema pasticcera, lasciando libero un cm in cima e in fondo, e poi 200 g di marmellata di mirtilli.

  6. Ripiegate l’impasto alternando le strisce, dal bordo superiore. Lasciate lievitare 30 Minuti Spennellate con 2 cucchiai di latte. Cuocete 30 Minuti 180°C. Decorate con zucchero a velo.