Trifle di panettone con frutti esotici

24 Dicembre 2020

Ingredienti per 4 persone

Il trifle di panettone con frutti esotici è un dolce molto semplice da preparare, perfetto per utilizzare il panettone avanzato dai giorni di festa. Per preparare il nostro trifle di panettone dovete preparare una crema di panna e mascarpone, noi l’abbiamo aromatizzata all’arancia, utilizzando un liquore e la scorza grattugiata di un frutto, ma potete scegliere gli aromi che preferite, come un mix di spezie. Se volete preparare una versione più leggera, potete sostituire il mascarpone con un peso equivalente di ricotta, meglio se di pecora, ben sgocciolata e mescolarla alla panna montata. Come frutti esotici abbiamo scelto la papaia ( sceglietene una matura e dolce ) e gli alchechengi, ma potete scegliere di utilizzare il mango, il frutto della passione oppure altri frutti esotici a vostra scelta. Potete preparare in anticipo i vostri trifle di panettone con frutti esotici e conservarli in frigorifero fino al momento del servizio; in quel caso decorate con cannella e cacao solo all’ultimo momento.

Preparazione Trifle di panettone

  1. Montate la panna con lo zucchero con le fruste elettriche, aggiungete il mascarpone e continuate a montare gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete alla crema di mascarpone la scorza grattugiata dell’arancia e il liquore. Spremete l’arancia, filtrate il succo e tenetelo da parte.
  2. Tagliate il panettone con un coppa pasta, dovrete ottenere 8 dischetti dello stesso diametro dei bicchieri che utilizzerete.
  3. Sbucciate la papaia, eliminate e i semi e tagliatela a dadini piccoli e regolari ( potete lasciarla al naturale, oppure condirla con arancia e poco zucchero, se preferite ).
  4. Adagiate sul fondo di ogni bicchiere un dischetto di panettone, bagnate con il succo d’arancia, aggiungete un cucchiaio circa di papaia e la crema al mascarpone; fate un altro strato e proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti. Completate l’ultimo strato con la crema al mascarpone, la papaia e gli alchechengi. Decorate con il cacao amaro e la cannella.

Variante Trifle di panettone

Potete aggiungere alla crema anche la polpa di due frutti della passione.