Triglie fritte, secondo di pesce veloce

10 Maggio 2018

Ingredienti per 4 persone

Le triglie fritte sono un secondo piatto di pesce gustoso e facile da preparare. La triglia è un pesce saporito e ricco di proprietà nutritive. Per rendere più facile la preparazione del piatto, abbiamo utilizzato triglie già pulite e sfilettate. Se le lasciate sfilettare il pesce al vostro pescivendolo di fiducia, abbiate cura di controllare i filetti ed eliminare ulteriori ed eventuali spine. Le triglie fritte si preparano con 2 soli ingredienti: filetti di triglie e farina di riso, la quale renderà il pesce croccante. Servite le triglie fritte calde, condite con sale fino e accompagnatele con spicchi di limone. Potete servirle sia come antipasto che come secondo piatto. Provate anche le nostre ricette triglie in padella e triglie alla livornese. 

Preparazione Triglie fritte

  1.  Sfilettate la triglia o chiedetelo al vostro pescivendolo di fiducia. Asciugate i filetti di triglia con carta da cucina ed eliminate le eventuali spine rimaste.
  2. Passate i filetti nella farina di riso, avendo cura di eliminare quella in eccesso.
  3. Versate l'olio in una casseruola non troppo grande e profonda. Quando l’olio è arrivato a temperatura, friggete i filetti di pesce finché non sono leggermente dorati. Scolateli su un foglio di carta assorbente e conditeli con sale fino.
Servite subito.

Variante Triglie fritte

Potete preparare le triglie fritte anche utilizzando pesci interi.
I Video di Agrodolce: Omelette