Home Ricette Dolci Tronchetto al cioccolato fondente

Tronchetto al cioccolato fondente

Il tronchetto al cioccolato fondente è un dolce delle feste che impreziosisce ogni tavola: la ricetta aromatizzata al limoncello.

di Irene Cirillo

Il tronchetto al cioccolato fondente è un dolce diventato ormai tradizionale sulle tavole delle feste, specialmente quelle natalizie. La base è una pasta biscotto senza lievito, bagnata con limoncello e farcita di mousse al cioccolato. Le sue origini sono francesi e oggi ne conosciamo diverse varianti in fatto di ripieni e glassature: crema al cioccolato fondente dentro e fuori come in questo caso oppure crema bianca che può essere chantilly, al mascarpone, alla ricotta, con gocce di cioccolato o con le fragole; ricoperto di glassa al cioccolato bianco o panna montata, insomma potete sbizzarrirvi per creare il vostro tronchetto preferito. In ogni modo lo farciate sarà sicuramente un successo e auspicio di buona fortuna.

Ingredienti per 6 persone

  • 45
  • 450 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Tronchetto al cioccolato fondente

  1. Iniziate a preparare la base: separate i tuorli dagli albumi, unite 100 grammi di zucchero ai tuorli e iniziate a montarli con le fruste elettriche fino ad avere un composto chiaro e spumoso. A questo punto unite la farina setacciata e continuate a mescolare fino ad avere un composto omogeneo.

  2. Montate a parte gli albumi a neve molto ferma e successivamente uniteli gradualmente e con delicatezza all’impasto di tuorli. Una volta ottenuto un impasto omogeneo trasferitelo su una leccarda ricoperta di carta forno precedentemente bagnata e strizzata. Livellate con la spatola e mettete a cuocere in forno caldo a 180° C per circa 10 minuti. Non deve risultare troppo dorato.

  3. Una volta cotto sfornate e trasferite la base su un canovaccio umido. Arrotolatelo nel senso della lunghezza e lasciate raffreddare dentro lo strofinaccio. Fate attenzione a non romperlo.

  4. Nel frattempo dedicatevi alla mousse: spezzettate il cioccolato e mettetelo a sciogliere a bagnomaria. In un pentolino fate scaldare 250ml di panna senza fargli raggiungere il bollore, mentre i restanti 250 ml di panna vanno montati a parte con le fruste elettriche.

  5. Versate ora il cioccolato fuso nella panna calda, mescolate e aggiungete la panna montata delicatamente. Ottenete una crema liscia e omogenea e lasciate raffreddare coperta on pellicola a contatto.

  6. Preparate la bagna al limoncello: ponete in un pentolino l’acqua e i 20 grammi di zucchero e portate a bollore. Dopo 5 minuti togliete dal fuoco e unite il limoncello. Mescolate e lasciate intiepidire.

  7. Riprendete la base del tronchetto, stendetela facendo attenzione a non romperla e spennellate la bagna al limoncello su tutta la superficie. A questo punto versate metà mousse sulla base, rimanendo distanti 1 centimetro dai bordi, livellate con un cucchiaio e riarrotolate il tutto su sé stesso.

  8. Posizionate il rotolo sul vassoio da portata e ricopritelo interamente con la mousse rimasta, anche sui lati. Decorate con i rebbi di una forchetta e lasciate riposare 30 minuti.

Decorate con gli zuccherini e portate in tavola il vostro tronchetto.