Tum Tumo: la zuppa di lenticchie

20 Aprile 2020

Ingredienti per 4 persone

Il Tum tumo è un piatto appartenente alla tradizione culinaria etiope-eritrea. Si tratta di una gustosa zuppa di lenticchie in salsa di berberè, una miscela piccante composta da varie spezie, resa popolare dal più noto zighinì. Fate attenzione all’impiego del berberè: trattandosi di un mix generalmente molto piccante, la cui intensità varia in base alle proporzioni di peperoncino contenute, aggiungetelo alla vostra preparazione gradualmente assaggiando il risultato. In questo modo eviterete di ottenere una zuppa immangiabile per la troppa quantità di peperoncino. Potete servire il tum tumo con il tradizionale pane africano tipo injera, oppure semplicemente accompagnandolo con pane bruscato.

Preparazione Tum tumo

  1. Mondate e affettate sottilmente la cipolla.
  2. Sbucciate lo spicchio di aglio, tagliatelo a metà e fatelo dorare in un pentolino con un po’ di olio.
  3. Aggiungete anche la cipolla e fate imbiondire. Poi proseguite con 1 cucchiaio di acqua e lasciate appassire dolcemente. Quindi, aggiungete un cucchiaino di berberè e mescolate.
  4. Proseguite la preparazione versando in pentola anche i pelati. Salate e schiacciateli con un cucchiaio di legno. Infine aggiungete le lenticchie, correggete di sale e fate andare su fuoco basso per almeno 30 minuti, o comunque fin quando la zuppa non si sarà addensata. Terminate con un filo di olio crudo e servite.
I Video di Agrodolce: Sbriciolata di biscotti