Home Ricette Antipasti Uova di quaglia in nido croccante

Uova di quaglia in nido croccante

Le Uova di quaglia in nido croccante è un antipasto semplice da realizzare utilizzando il bimby: ecco come.

di Agrodolce

Ingredienti per 6 persone

  • 45
  • 420 cal x 100g
  • media

Preparazione Uova di quaglia in nido croccante

  1. Nel boccale mettete 40 g di mandorle, 150 g di farina 00, 80 g di burro, 20 g di zucchero a velo, 15 g di parmigiano, noce moscata, pepe, ½ cucchiaino di sale e sabbiate 5 Secondi Vel 6.

  2. Aggiungete un uovo e impastate 6 Secondi Vel 6. Togliete la pasta dal boccale e formate una palla. Copritela con pellicola e mettetela in frigo a riposare.

  3. Nel boccale pulito mettete 60 g di rucola e tritate 10 Secondi Vel 8. Raccogliete sul fondo e aggiungete un uovo, un tuorlo, 20 g di succo di limone, sale e lavorate 1 minuto Vel 4. Alzate a Vel 5, versate 350 g di olio di semi sul coperchio con il misurino capovolto in modo che l’olio filtri pian piano. Alzate a Vel 6. Quando è sceso tutto l’olio, amalgamate 1 minuto Vel 7.

  4. Nel boccale pulito mettete 500 g di acqua, montate il cestello, mettete al suo interno 12 uova di quaglia e cuocete 15 minuti Temp Varoma Vel 1. Sgusciate le uova. Accendete il forno a 160°C.

  5. Stendete la frolla. Con un coppa pasta ricavate 12 dischi. Mettete negli stampi per tartellette e cuocete 13 minuti Quando saranno fredde, farcitele con la maionese e un uovo di quaglia.