Uova ripiene al salmone

28 Dicembre 2020

Ingredienti per 4 persone

Le uova ripiene al salmone sono un antipasto freddo e veloce da preparare per i pranzi delle feste. La mousse che riempie i gusci di uova sode è formata da tuorlo, formaggio spalmabile e salmone affumicato; una base molto semplice e versatile che potete arricchire come più vi piace. Scegliete salmone di qualità, preferibilmente quello selvaggio il cui sapore è intenso e autentico, abbinate un formaggio delicato e poco succo di limone e non serviranno molti altri ingredienti per portare in tavola un antipasto gustoso. Se volete invece arricchire la ricetta, potete aggiungere capperi dissalati o pomodori secchi. Per un tocco in più guarnite con scorza grattugiata di limone appena prima di portare in tavola.

Preparazione Uova ripiene al salmone

  1. Mettete le uova in un pentolino e copritele di acqua fredda, ponete sul fuoco e aspettate 9 minuti dal bollore. Una volta sode raffreddatele sotto acqua corrente, sbucciatele e tagliatele a metà.
  2. Prelevate i tuorli e raggruppateli in una terrina, unite il formaggio spalmabile, il salmone lasciandone 50 grammi per la decorazione, un ciuffo di prezzemolo tritato, un pizzico di sale e pepe. Amalgamate con una forchetta fino ad avere un composto uniforme. In caso frullatelo con il minipimer o in un frullatore.
  3. Prendete gli albumi sodi e riempiteli con il composto al salmone, aggiungete su ogni metà un cubetto di salmone intero e una fogliolina di prezzemolo. Ponete il frigorifero fino al momento del servizio.

Servite freddo.

I Video di Agrodolce: Come cuocere il cous cous