Zeppole di San Giuseppe al forno al bimby

16 Marzo 2020

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Zeppole di San Giuseppe al forno al bimby

  1. Mettete nel boccale l’acqua a temperatura ambiente e il burro a pezzettini; 6 Minuti 100°C Vel 1. Unite 150g di farina e la buccia grattugiata di 1/2 limone bio; 20 Secondi Vel 4 e, poi, 7 Minuti 90°C Vel 4.
  2. Aprite il boccale e lasciate il composto all’interno, senza coperchio. Quando la temperatura scende a 37°C (dopo circa mezzora), con le lame in movimento a Vel 4, aggiungete dal foro del coperchio un uovo ogni 10 secondi, poi lavorate 25 Secondi Vel 5. Dovete usare 4  uova.
  3. Trasferite il composto in una tasca da pasticcere e formate tanti mucchietti ben distanziati in una teglia rivestita di carta forno. Cuocete in forno caldo a 180-200°C per circa 25 minuti.
  4. Nel boccale pulito e asciutto, inserite zucchero e buccia del  limone rimanente; 10 Secondi Vel 10. Unite latte, l’uovo, limoncello e farina; 9 Minuti 90°C Ve. 4. Trasferite la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare.
  5. Tagliate a metà le zeppole, farcitele con la crema ormai fredda e decoratele con un cucchiaino di panna montata e una ciliegia candita. Sistematele su un vassoio, cospargetele con zucchero a velo e servite.

Variante Zeppole di San Giuseppe al forno al bimby

Le zeppole sono cotte al punto giusto, non solo esternamente ma anche all’interno, quando sono gonfie e leggere al tatto. Al termine della cottura, lasciate le zeppole nel forno spento, con lo sportello aperto a metà, e attendete fino a quando saranno fredde.

I Video di Agrodolce: Parmigiana di melanzane