Zeppole di San Giuseppe al forno salate: antipasto saporito

18 Marzo 2019

Ingredienti per 4 persone

Le zeppole di San Giuseppe al forno salate sono un antipasto molto gustoso e la cui preparazione non richiede troppo tempo. Se le zeppole dolci sono un classico da buongustai, le zeppole salate sono nate per venire incontro a quei palati che preferiscono cibi saporiti, non rinunciando alla tradizione. La base è la stessa delle zeppole dolci, essendo pasta choux non ha negli ingredienti lo zucchero né il sale, se non un pizzico, perciò è una base neutra che può essere declinata in molti modi diversi. La ricetta prevede l’utilizzo di formaggio spalmabile unito a bresaola e condito con sale e pepe ma la fantasia in questo caso, può sbizzarrirsi. Ricotta, mascarpone, gorgonzola e ogni tipo di formaggio molle può essere unito a pomodorini, olive, capperi o erbe aromatiche e anche a tanti altri tipi di affettati. Le zeppole possono essere aperte a panino e farcite oppure, se lo preferite, essere ricoperte sopra dalla farcia, come le dolci.

Preparazione Zeppole di San Giuseppe al forno salate

  1. Mettete l'acqua, il burro e 2 g di sale in una casseruola. Scaldate sul fuoco fino a ebollizione, quando il burro si sarà completamente sciolto.
  2. A bollore, togliete dal fuoco e versate la farina setacciata. Mescolate energicamente con una frusta in modo da evitare la formazioni di grumi. Rimettete la pentola sul fuoco, mescolate con il cucchiaio di legno, fino a che il composto inizierà a staccarsi dal fondo della pentola. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.
  3. Aggiungete le uova una alla volta, inserendo la successiva quando l'altra è stata completamente assorbita. Mescolate con delle fruste elettriche o con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto liscio e lucido.
  4. Riempite un sac à poche con il composto e, con una bocchetta a stella da 14 mm, formate dei cerchi di 7 cm di diametro, ben distanziati tra loro. Cuocete in forno statico a 220°C per circa 15 minuti, duranti i quali le zeppole dovranno gonfiarsi, di seguito abbassate la temperatura a 180°C e proseguite la cottura per altri 25 minuti. Quando saranno ben cotte spegnete il forno ma non aprite lo sportello bensì lasciatelo socchiuso inserendo un mestolo di legno, per 15 minuti. Questo servirà a far uscire il vapore e rendere le zeppole croccanti. Mescolate in un mixer la robiola, la bresaola e la panna, regolate di sale e pepe e farcite le zeppole con un sac à poche. Decorate ogni zeppola con un'oliva.