Zucca grigliata: semplicissima

24 Settembre 2020

Ingredienti per 4 persone

La zucca grigliata è un contorno per i pranzi o le cene autunnali in famiglia, da preparare in pochissimo tempo. Si può utilizzare la varietà di zucca che più si preferisce o quella che offre il vostro fruttivendolo di fiducia; l’importante è che la polpa non sia eccessivamente morbida in modo che in cottura rimanga consistente e quasi croccante. Non sono necessari particolari condimenti visto il gusto già particolare e un po’ dolce, della zucca, con un filo di olio extravergine, sale e pepe sarà perfetta per accompagnare secondi piatti di carne o pesce; ma se preferite i contrasti, conditela con aceto delicato e rosmarino, glassatela con una riduzione di vino di riso e pepe bianco oppure utilizzatela per arricchire la vostra insalata di stagione.

Preparazione Zucca grigliata

  1. Lavate la zucca per eliminare eventuali residui di terra, tagliate la buccia ed elimina i semi aiutandovi con un cucchiaio. Ricavate fette spesse circa un centimetro e ungetele leggermente con poco olio extravergine di oliva.
  2. Fate scaldare una bistecchiera in ghisa fino a farla diventare rovente, ponete le fette di zucca distanziate tra loro e lasciatele cuocere circa 3 minuti per lato, fin quando si formano le righe brune e si staccano da sole dalla griglia.

Condite la zucca con sale e una macinata di pepe e servite tiepide.

I Video di Agrodolce: Sex on the beach