Zucca ripiena di funghi

21 Aprile 2020

Ingredienti per 4 persone

La zucca ripiena di funghi è un secondo piatto vegetariano sostanzioso, da preparare al forno per un pranzo in famiglia. La varietà di zucca utilizzata in questa ricetta è la Butternut, ma si adatta alla preparazione anche la zucca delica, tonda e piccolina. In questa versione il ripieno è composto da funghi misti rosolati, quinoa e besciamella, ma quest’ultima può essere eliminata per un piatto vegano e più leggero. Per un sapore più delicato potete utilizzare gli champignon, mentre per assaporare tutto il profumo dell’autunno, utilizzate funghi porcini freschi. La doppia cottura della zucca fa in modo che non si corra il rischio di bruciare il ripieno e lasciare la zucca cruda. Un altro modo di portare in tavola la zucca ripiena è con patate e formaggio filante, davvero gustosa.

Preparazione Zucca ripiena di funghi

  1. Lavate l’esterno delle zucche e tagliatele a metà per il verso della lunghezza, aiutandovi con un cucchiaio eliminate i semi e parte della polpa in modo da ottenere lo spazio sufficiente per il ripieno. Salate e pepate le metà ripulite e fate cuocere in forno a 200° C per 15 minuti.
  2. Sciacquate sotto acqua corrente la quinoa e mettetela a lessare in un pentolino con acqua salata fino al raddoppio del volume.
  3. In una padella fate prendere calore all’olio extravergine d’oliva con gli spicchi d’aglio, aggiungete i funghi lavati e tagliati a pezzetti, la polpa di zucca ricavata e fate cuocere aggiungendo sale e una macinata di pepe.
  4. Togliete le zucche dal forno e mettetele da parte. Preparate il ripieno mescolando in una terrina la quinoa cotta con il misto di funghi e zucca e la besciamella.
  5. Amalgamate il ripieno e con un cucchiaio iniziate a riempire le zucche. Ponete nuovamente in forno per altri 15-20 minuti fin quando la zucca diventa morbida e il ripieno ha formato una leggera crosticina.

Sfornate, lasciate intiepidire e servite.