Home Ricette Contorni Zucchine al pomodoro, un contorno semplice e veloce

Zucchine al pomodoro, un contorno semplice e veloce

Le zucchine al pomodoro sono un contorno molto semplice da preparare: vi basterà cuocere le zucchine in padella con l’aggiunta di un pomodoro.

di Chiara Patrignani

Le zucchine al pomodoro sono un piatto in umido molto semplice da preparare, perfetto da servire come aperitivo, contorno o anche da gustare a lavoro durante la pausa pranzo magari accostandole alle polpette di zucchine. Sono buone da mangiare sia da calde che da fredde. Per una ricetta di primavera utilizzate zucchine sode e non troppo grandi,  salsa di pomodoro, aglio e peperoncino, ma se volete, potete aggiungere spezie a vostro piacere come paprika, basilico, origano o rosmarino. Le zucchine al pomodoro oltre ad essere un ottimo contorno, possono anche essere trasformate in un primo, infatti, vi basterà unire pasta al dente e mescolare bene, aggiungendo una manciata di parmigiano. In quest’altro caso, si potrebbe abbinare un contorno di zucchine trifolate, pratico e veloce da preparare.

Ingredienti per persona

  • 30
  • 70 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Zucchine al pomodoro

  1. Su un tagliere affettate a dadini le zucchine, precedentemente lavate.

  2. zucchine-al-pomodoro-foto1

  3. In una padella unite il pomodoro, l’aglio, l’olio, il sale e il peperoncino. Cuocete il sugo per circa 10 minuti a fuoco medio.

  4. zucchine-al-pomodoro-foto2

  5. Trascorso il tempo di cottura, unite le zucchine a dadini e cuocete per circa 20 minuti.

  6. zucchine-al-pomodoro-foto3

Servite calde o fredde a vostro piacere.