Home Ricette Contorni Zucchine, cipolla e patate al forno

Zucchine, cipolla e patate al forno

Come realizzare un contorno di zucchine, cipolla e patate al forno perfetto per i pasti estivi e per accompagnare qualsiasi tipo di secondo piatto.

di Roberta Favazzo

Zucchine, cipolla e patate al forno. Alias un contorno estivo vegetariano diverso dalle solite comuni patate che si presta ad accompagnare secondi piatti di carne e pesce, nonché uova e formaggi, per un pasto appagante ma che non appesantisce. Il mix di zucchine, cipolla e patate al forno si può usare anche come ripieno di torte salate e strudel, oltre che come condimento per la pasta. Ecco come si prepara.

Ingredienti per 4 persone

  • 50
  • 110 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Zucchine, cipolla e patate al forno

  1. Sbucciate le patate e tagliale a cubetti.

  2. Tagliate le zucchine a pezzi non troppo grossi e le cipolle, sbucciate, a rondelle.

  3. Tagliate a pezzi anche i funghi. Trasferite tutte le verdure – compresi i funghi – in una ciotola, aggiungete il sale, una macinata di pepe e poco  origano. Irrorate con abbondante olio. Mescolate bene e trasferitele in una teglia rivestita di carta da forno, spolverando ancora di origano.

  4. Infornate in forno ventilato preriscaldato a 190°C per circa 20 minuti. Mescolate e proseguite eventualmente la cottura per altri 10 minuti.

Varianti delle patate zucchine e cipolle al forno

Questo contorno si presta naturalmente a tutta una serie di aggiunte e sostituzioni. Ad esempio le patate zucchine e cipolle gratinate al forno, che si ottengono spargendo sopra un mix di pangrattato e grana grattugiato. Inoltre, potete cuocere questo contorno direttamente in padella, per evitare di accendere il forno durante la piena estate evitandovi una bella sudata. Provate, infine, le melanzane patate e cipolle al forno, variante sul tema altrettanto gustosa.

Zucchine, cipolla e patate al forno, come conservarle

Nel caso in cui dovessero avanzare, potete conservare questo contorno per mangiarlo nei giorni successivi. Come fare? Una volta completamente raffreddate, trasferite le verdure in un contenitore a chiusura ermetica e successivamente in frigorifero. Così facendo dureranno circa 2 giorni. In alternativa potete anche congelarle. In questo caso dureranno anche due mesi.

Variante Zucchine, cipolla e patate al forno

Perché non provare la frittata con zucchine cipolle e patate? Una volta cotte, trasferitele in padella ed aggiungete 4 uova leggermente sbattute. Se amate le ricette a base di zucchine eccone alcune: