Home Ricette Zuppe Zuppa di cicerchie, tradizionale e nutriente

Zuppa di cicerchie, tradizionale e nutriente

La zuppa di cicerchie è un piatto unico economico e allo stesso tempo molto nutriente, perfetto per chi segue un’alimentazione vegana.

di Chiara Patrignani

La zuppa di cicerchie è un piatto unico economico e allo stesso tempo molto nutriente, perfetto per chi segue un’alimentazione vegana. L’ingrediente principale di questa zuppa sono le cicerchie, una leguminosa la cui coltura risale alla protostoria. Se ne consumano i semi, granelli biancastri, grandi non più di 1 cm di diametro. La cicerchia è molto ricca di proteine e all’apparenza è molto simile ai ceci. Tuttavia, la buccia è un po’ dura e ha un sapore a metà strada tra la fava e il pisello. Generalmente, questo legume si trova in commercio secco e prima di consumarlo è necessario metterlo a bagno per almeno un giorno. La cicerchia può essere utilizzata per preparare diversi tipi di zuppe. In questo caso, vi presentiamo la versione tradizionale che potete gustare al meglio accompagnandola con pane casereccio leggermente abbrustolito o da crostini. Una volta cotta, servitela con rosmarino fresco e con un giro d’olio extravergine di oliva a crudo. Il profumo sarà irresistibile. Se volete però rendere la zuppa più ricca, potete aggiungere del formaggio a cubetti e una spolverizzata abbondante di parmigiano.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 90 min
  • Tempo di riposo 720 min
  • Calorie 270 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Zuppa di cicerchie

  1. Come prima cosa, mettete in ammollo in abbondante acqua fredda le cicerchie per almeno 12 ore. Trascorso il tempo di riposo, sciacquatele e scolatele.

  2. zuppa-di-cicerchie-foto1
  3. Tagliate su un tagliere le patate a dadini, precedentemente lavate e sbucciate.

  4. zuppa-di-cicerchie-foto2
  5. Tagliate a dadini anche il pomodoro rosso.

  6. zuppa-di-cicerchie-foto3
  7. In una casseruola, mettete a soffriggere l’olio extravergine di oliva con lo scalogno e il peperoncino.

  8. zuppa-di-cicerchie-foto4
  9. Una volta dorato lo scalogno, unite le patate, il pomodoro e le cicerchie scolate.

  10. zuppa-di-cicerchie-foto5
  11. Aggiungete il sale, il basilico, il rosmarino e il brodo poco alla volta, lasciate cuocere la zuppa per circa un’ora a fiamma bassa.

  12. zuppa-di-cicerchie-foto6

Servite calda con un filo d’olio e del rosmarino fresco.

Variante Zuppa di cicerchie

Potete aggiungere del formaggio a dadini e del parmigiano grattugiato.