Zuppa di cipolle con crostone all’uovo

11 Novembre 2020

Ingredienti per 4 persone

La zuppa di cipolle è il piatto saporito  per eccellenza: il trucco per un buon risultato è far cuocere le cipolle a fuoco molto basso e a lungo, affinché caramellino e diventino dolci e saporite. Per proseguire la cottura potete utilizzare acqua calda salata o un brodo leggero fatto con sedano carota e cipolla o con un dado fatto in casa. Per completare la zuppa aggiungete crostini di pane e un uovo in camicia. Cuocerlo alla perfezione non è mai semplice. In questo caso la zuppa  è resa ancora più sostanziosa dall’aggiunta dell’uovo cotto a vapore e posato poi su un crostone da far affondare nella scodella. Assicuratevi di utilizzare una pellicola alimentare adatta alle alte temperature e fate cuocere l’uovo per una decina scarsa di minuti.

Preparazione Zuppa di cipolle con uova

  1. Affettate le cipolle piuttosto sottili, e mettetele in un pentolino con olio extravergine.
  2. Mettete la fiamma al minimo e lasciate cuocere fino a che le cipolle non cominceranno ad ammorbidirsi. A quel punto unite l’acqua o il brodo vegetale, e cuocete a fiamma bassa fino a che le cipolle non saranno caramellate (ci vorranno almeno 35 minuti).
  3. Intanto preparate le uova: rivestite di pellicola un bicchiere o una tazza, sgusciate l’uovo all’interno e chiudete il pacchettino.
  4. Sospendetelo a un cucchiaio di legno, e quando mancheranno una decina di minuti a fine cottura, sospendeteli sulla zuppa in ebollizione e coprite con un coperchio per favorirne la cottura.
  5. Intanto tagliatele fette di pane e tostatele leggermente. Servite la zuppa con l’uovo posato sul crostone, sale e pepe.
I Video di Agrodolce: Maiale arrosto