Zuppa di vongole e patate

15 Ottobre 2019

Ingredienti per 4 persone

La zuppa di vongole e patate è un primo piatto ricco e gustoso tipico della cucina americana. Il chowder, questo il suo nome in inglese, è a base di patate che vengono cotte lentamente nella panna (o nel latte), insieme al burro, alla pancetta, al brodo vegetale (o di pesce) e all’acqua di cottura delle vongole. La base del chowder è costituita da cipolla e pancetta, poi si aggiunge la farina, si fa il roux, si aggiunge il brodo, la panna e infine patate e vongole. Di certo, non stiamo parlando di una ricetta light, ma il risultato è da provare almeno una volta nella vita. La zuppa di vongole e patate è cremosa e vellutata, ricca di profumi e perfetta per le giornate più fredde. Da accompagnare rigorosamente a crostini di pane tostato. Se avete voglia di un piatto vellutato e confortevole, provate anche la vellutata di patate viola e stracciatella oppure una zuppa di ceci e zucca.

Preparazione Zuppa di vongole e patate

  1. In una padella fate prendere calore all’olio extravergine di oliva e fate appassire la cipolla affettata finemente insieme alla pancetta. Aggiungete il burro e la farina e mescolate velocemente per far addensare. Unite quindi la panna, un mestolo di brodo e l’acqua di cottura delle vongole.
  2. Aggiungete la patate sbucciate e tagliate a cubetti.
  3. Regolate di sale e pepe e cuocete per un quarto d’ora circa.
  4. Poco prima di terminare la cottura, unite la vongole sgusciate.

Servite subito in un piatto fondo guarnendo con qualche guscio, erba cipollina, pepe e un filo d’olio extravergine di oliva a crudo.

Variante Zuppa di vongole e patate

Potete guarnire il chowder con petali croccanti di bacon, verdure saltate o mais.