Zuppa di wonton con carne

24 Marzo 2020

Ingredienti per 4 persone

La zuppa di wonton con carne è un piatto tradizionale della cucina cinese, ricco e saporito, ideale per una cena a tema tra amici. Esistono diverse versioni di questa zuppa in base agli ingredienti utilizzati sia per il brodo che per il ripieno dei ravioli. Potete renderla più o meno piccante a seconda dei gusti o utilizzare un misto di carne; noi abbiamo utilizzato macinato di maiale, ma potete optare per quello di manzo o un misto delle due per rendere il piatto più saporito. Il brodo di questa ricetta è vegetale, preparato con cavolo cinese, germogli di soia, cipollotto e coriandolo, ma potete utilizzare altre verdure come la carota o utilizzare brodo di carne come base. Se preferite una versione vegetariana, provate la nostra ricetta con ripieno di cavolo verza e zenzero. Potete preparare i ravioli in abbondanza e congelarli prima di cuocerli, in modo da averne a disposizione per la prossima zuppa o per mangiarli cotti al vapore e poi ripassati in padella.

Preparazione Zuppa di wonton con carne

  1. Iniziate a preparare l’impasto per gli involucri dei ravioli mescolando la farina con poca acqua e un pizzico di sale, formate un panetto liscio e omogeneo, copritelo con pellicola e lasciate riposare.
  2. In una terrina mettete la carne macinata, la salsa di soia, la salsa hoisin, il vino di riso, un cipollotto tagliato finemente, i peperoncini tritati, lo zenzero tritato, sale e pepe e mescolate il tutto.
  3. Preparate il brodo mettendo in una pentola capiente abbondante acqua, il cavolo cinese tagliato a pezzi piuttosto grandi, i germogli di soia, l’altro cipollotto tagliato a fette sottili e un ciuffo di coriandolo. Salate e portate a bollore.
  4. Nel frattempo componete i ravioli prendendo una piccola pallina di impasto, stendetela con un mattarello e riempite con un cucchiaio di preparato di carne; chiudete a mezzaluna sigillando i bordi con poca acqua.
  5. Mettete a cuocere i ravioli nel brodo fin quando salgono a galla e sono ben cotti.

Impiattate la zuppa in ciotole capienti, guarnite con poco coriandolo fresco e servite.