Home Il Galateo

Il Galateo

Con il termine galateo si intende l’insieme delle norme di comportamento che regolano il buon vivere in casa, a tavola e in ogni situazione in cui si entra a contatto con gli altri. Il galateo ha una soluzione per tutto: come si invita a cena, come si risponde ad un invito, come si serve il vino, la frutta, i crostacei, come si mangia il pesce o come ci si comporta quando si mangia fuori. Basta seguire questa rubrica per sapere come comportarsi in ogni situazione possibile.

galateocena
Cibo

Galateo: le regole che non sembrano bon ton ma lo sono

di Silvia Pace

Non è sempre facile seguire il Galateo a tavolo: ecco qui allora alcune regole che non sembrano bon ton ma lo sono.

cameriera scontenta
How to

9 regole del galateo della mancia a tavola

di Maria Angela Silleni

Non sempre sappiamo come lasciare la mancia, e dipende in effetti da situazione in situazione. Vediamo le 9 regole per cavarsela sempre al meglio.

mangia spaghetti
Colazione

Americani in Italia? Ecco la guida per comportarsi bene a tavola

di Zoe Barberini

Un articolo comparso in rete qualche tempo fa e scritto da una americana, si propone di insegnare agli americani le regole per mangiare in Italia: eccole.

Mangiare in ufficio
How to

15 regole del galateo per mangiare in ufficio

di Floriana Giambarresi

Oggi non si ha tempo di tornare a casa per la pausa pranzo, ma cosa dice il galateo per chi deve pranzare alla scrivania del suo ufficio?

Mangiare al ristorante cinese
Cucina Cinese

Cina: il galateo del ristorante

di Floriana Giambarresi

Ogni cultura ha diverse norme che regolano il comportamento a tavola. Scopriamo quali regole è opportuno seguire quando si mangia in un ristorante in Cina.

cena giapponese
Cucina Giapponese

Breve guida per italiani all’estero: Giappone

di Floriana Giambarresi

I nipponici hanno un modo di comportarsi a tavola diverso dal nostro: cosa fare secondo il galateo quando ci si trova in Giappone? Ve lo dice Agrodolce.

Picnic spiaggia
How to

16 regole del galateo per mangiare in spiaggia

di Floriana Giambarresi

Mangiare in spiaggia si può, ma con classe: meglio i panini o i piatti elaborati? Cosa portare sotto l’ombrellone? Ecco cosa dice il galateo.

tè e teiera
How to

Ora del tè: le 25 regole del galateo

di Floriana Giambarresi

Come rispettare la tradizione british dell’ora del tè organizzando un tea party all’insegna del bon ton? Agrodolce vi svela le regole del galateo del tè.

Bambino che mangia gli spaghetti
How to

Bambini a tavola: le 30 regole del galateo

di Floriana Giambarresi

I bambini a tavola spesso sono il terrore dei ristoratori, ma spetta ai genitori insegnare loro le buone maniere. Ecco cosa dice il galateo.

galateo del matrimonio
How to

Le 30 regole del galateo per un matrimonio perfetto

di Floriana Giambarresi

Ci si sposa una volta sola (o almeno si spera), quindi cosa fare durante il ricevimento e come organizzarlo? Ce lo dice il galateo.

barbara-ronchi
How to

Barbara Ronchi Della Rocca: la regina del bon ton

di Daniela Traverso

Barbara Ronchi Della Rocca è un’esperta di galateo e cultrice della buona educazione. Noi di Agrodolce l’abbiamo intervistata per carpire qualche segreto.

Galateo del BBQ
Barbecue

17 regole del Galateo per il barbecue

di Floriana Giambarresi

Il galateo suggerisce norme di comportamento per ogni singola occasione della vita pubblica. Ecco 17 regole per un perfetto barbecue.

Mangiare il sushi
Cucina Giapponese

23 regole del galateo per mangiare il sushi

di Floriana Giambarresi

Come comportarsi a tavola quando si è in un sushi bar o quando si sta mangiando cibo giapponese in casa, senza fare gaffe? Ve lo spiega Agrodolce.

Vassoio di aperitivi
How to

25 regole del galateo per l’aperitivo

di Floriana Giambarresi

L’aperitivo è ormai una consuetudine stabile in tutta Italia: scopri le regole del galateo con i consigli di Agrodolce.

Pollo arrosto
How to

Le regole del galateo per mangiare il pollo

di Floriana Giambarresi

Come si mangia il pollo senza far una brutta figura a tavola? Agrodolce vi spiega le regole del galateo per non trovarsi impreparati.