Tra i primi piatti più caratteristici della cucina marchigiana, una menzione d’obbligo è per il Vincisgrassi, una pasta all'uovo ripassata in forno, simile alle classiche lasagne con alcune differenze sostanziali; ad esempio la carne del ragù non è tritata ma tagliata grossolanamente, anche la besciamella è più soda e compatta ed in cui sono utilizzate quantità maggiori di spezie quali noce moscata e chiodi di garofano.

Lonzino, il salume di fico tipico delle Marche

Il lonzino di fico è una specialità marchigiana diventata Presidio Slow Food, un dolce particolare che rischia però di scomparire.

Tradizioni marchigiane: la Moretta di Fano

La Moretta di Fano è una bevanda (e un liquore) la cui origine è legata a leggende di pescatori e che si usa ancora oggi come forte digestivo.

Scoprite i paccasassi, le erbe marchigiane del mare

I paccasassi, nome dialettale del finocchietto di mare, sono erbe spontanee che crescono nella zona del Monte Conero: ecco dove trovarli.

Braciole all’urbinate con chips di patate

Le braciole all’urbinate sono un modo diverso per gustare la classica fettina, arricchita con un delizioso ripieno di spinaci e frittata: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Torta al formaggio con lievito madre

La Torta di formaggio è una preparazione che si realizza con il lievito madre: ecco la ricetta per farla perfettamente a casa.

  • Difficoltà
  • alta
  • Preparazione
  • 3 minuti
  • Riposo
  • 8 ore
  • Calorie
  • 346 per 100 g

Crescia maceratese: perfetta per l’aperitivo

La crescia maceratese è una delle focacce tipiche marchigiane, si condisce semplicemente con olio, sale e rosmarino: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 4 ore
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Coniglio in porchetta alla marchigiana

Il coniglio in porchetta è un secondo piatto tipico della tradizione marchigiana, preparato con coniglio disossato e farcito con finocchietto e salsiccia.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 254 per 100 g

Calzoni di Pasqua: mettete le mani in pasta

Ecco la ricetta per preparare un rustico tipico della tradizione pasquale e della cucina marchigiana come il Calzone di Pasqua.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 8h 30'
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Cavallucci marchigiani: uno tira l’altro

I cavallucci marchigiani sono dolcetti rustici tipici della tradizione marchigiana; scoprite la nostra ricetta con mosto cotto, noci, mandorle e cacao.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 410 per 100 g

Ciambellone marchigiano ripieno di confettura

Il ciambellone marchigiano è un dolce tipico delle Marche a base di pasta frolla. Scopri la nostra versione con confettura di frutti di bosco.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 365 per 100 g

La tradizione dello stoccafisso all’anconetana e dove mangiarlo ad Ancona

Lo stoccafisso all’anconetana è una specialità tradizionale delle Marche: se volete gustarlo dove si prepara come si deve, ecco gli indirizzi giusti.

Stocco all’anconetana: il piatto della domenica

Lo stocco all’anconetana è un secondo piatto facile da preparare e molto ricco, ideale da servire per il pranzo della domenica o per una cena tra amici.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Crescia sfogliata, una specialità marchigiana per la pausa pranzo

La crescia sfogliata è una piadina tipica marchigiana realizzata con farina, strutto e uova che potete farcire in mille modi per un pranzo veloce e gustoso.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Ciambelle strozzose: Pasqua nelle Marche

Le ciambelle strozzose sono dei dolci della tradizione culinaria marchigiana che si preparano per il periodo della Pasqua:ecco come si preparano.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Riposo
  • 8 ore
  • Calorie
  • 360 per 100 g

Maccheroncini di Campofilone al ragù

I maccheroncini di Campofilone sono una pasta tipica marchigiana, si realizzano con semola rimacinata e uova, si condiscono con un ragù di carni miste.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 36 ore
  • Calorie
  • 150 per 100 g
1 2 »