Frittura dall’antipasto al secondo


Praticamente qualsiasi alimento può essere fritto, dalla carne alla frutta. Proprio le frittelle di mele, ad esempio, sono uno degli antipasti più apprezzati del menu natalizio. La maggior parte delle ricette più golose della cucina italiana e internazionale, del resto, prevede la frittura come metodo di cottura. Tra queste, troviamo:

  • polpette (vegetariane o di carne)

  • pizza

  • panzerotti

  • cotolette

  • parmigiana

  • frittate

  • frittura di pesce

  • involtini primavera

  • mozzarella in carrozza

  • crocchette di patate

  • olive ascolane

  • arancini e supplì


Il solo limite, insomma, è la fantasia.

Dolci fritti per ogni occasione


In questo lungo elenco di deliziosi piatti fritti, non possono mancare i dolci. Dai cannoli siciliani alle seadas sarde, dai dolci di Carnevale come castagnole e frappe alle ciambelle, dagli struffoli ai churros spagnoli: anche nel caso dei dessert, la lista è lunga e quanto più golosa.

Olio per friggere, quale scegliere?


La prima regola per una buona frittura è la scelta dell’olio. Non tutti i tipi di olio, infatti, sono adatti per questo tipo di cottura. La temperatura non deve essere troppo bassa, ma se si supera il cosiddetto punto di fumo, l’olio brucia, rovinando non solo il gusto del piatto, ma risultando dannoso per la salute. Alcuni oli, come quello di semi misti o di girasole, non hanno una resistenza alta e dunque non sono adatti per friggere. Al contrario, l’olio di oliva e quello di arachide risultano perfetti, poiché il loro punto di fumo è sopra i 180°C.

Farina, pastella o impanatura?


Spesso per ottenere un gusto più intenso gli alimenti vanno lavorati prima di essere fritti. Si possono passare nella farina per poi metterli subito in padella, in modo da non creare grumi: le scaloppine di carne, ad esempio, sono preparate proprio così.

Alcune pietanze invece vanno impanate, ossia passate prima nell’uovo e poi nel pangrattato – eventualmente insaporito da qualche spezia. Le cotolette non sarebbero così buone senza questo passaggio!

E infine, la pastella. Sì, proprio quella con cui si friggono i fiori di zucca e tante altre prelibatezze. Una crema fluida realizzata con farina e un liquido a scelta tra acqua, birra o latte.

Seguite Agrodolce per scoprire tutte le prelibatezze fritte da sperimentare in cucina. Andranno a ruba tra i vostri ospiti.

Polpette di manzo e mortadella

Le Polpette di manzo e mortadella sono un secondo piatto perfetto per la stagione fredda conditele con il sugo di pomodoro.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Ravioline fritte della nonna con confettura

La Ravioline fritte della nonna sono dei biscotti ripieni fritti: ecco come si preparano in pochi semplici passaggi

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Camembert fritto: una coccola per il palato

Il camembert fritto è un antipasto filante e goloso da offrire in una cena tra amici: fette di formaggio panate e fritte accompagnate da salsa ai mirtilli.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Montanara fritta, come si fa a Napoli

La montanara è un pizzetta fritta tipica della tradizione partenopea, condita con sugo di pomodoro, formaggio grattugiato e basilico fresco.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 12 ore
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Polpette di carne con patate, servitele come finger food

Le polpette di carne con patate sono un secondo piatto sfizioso e versatile: morbide e profumate da proporre per un aperitivo o in un pranzo informale.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 500 per 100 g

Porcini fritti, è arrivato l’autunno

I funghi porcini fritti sono una ricetta di grande effetto pur nella sua semplicità, realizzatela seguendo i nostri consigli.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 102 per 100 g

Alici ripiene di pomodori secchi, per l’aperitivo

Le alici ripiene possono essere un secondo piatto, ma anche un ottimo antipasto come finger food nella versione con i pomodori secchi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Panzarotti napoletani, farli in casa è semplicissimo

I panzarotti sono delle crocchette di patate tipiche della cucina napoletana, preparate con caciocavallo, pepe, salame e strutto

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Crocchette di tonno alla lattuga

La componente vegetale rende le crocchette di tonno molto sfiziose. Per una frittura ben eseguita, occhio alla temperatura dell’olio.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 432 per 100 g

Crocchè napoletani: la ricetta vegetariana

I crocchè napoletani sono l’antipasto perfetto per una cena golosa, è una versione vegetariana.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Braciole fritte e patate: secondo con contorno

Ecco la ricetta delle Braciole fritte e patate una ricetta perfetta per un secondo di carne gustoso e che piace a tutta la famiglia.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Alici ripiene con pesto al basilico e lime

Le alici ripiene sono un secondo piatto davvero sfizioso: vi proponiamo la ricetta con la versione di pesto al basilico e lime.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Alici panate ripiene di scamorza con insalatina di radicchio

Le alici panate sono un piatto davvero sfizioso che si può servire come antipasto o per accompagnare la seconda portata: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 475 per 100 g

Bomboloni salati farciti: ecco come si preparano

I bomboloni salati farciti sono gustosi, filanti e realizzabili in poco tempo: ecco tutto quello che ci serve per questa ricetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 15 minuti
  • Riposo
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 560 per 100 g

Harumaki: involtini giapponesi

Gli harumaki sono la versione giapponese degli involtini primavera, sono ripieni di carne di maiale e verdure saltate: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 160 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 18»