Com’è fatta la merenda ideale


L’apporto calorico di uno spuntino non dovrebbe superare il 10% del fabbisogno giornaliero: lo scopo della merenda è quello di fermare la fame per non arrivare troppo affamati al prossimo pasto, non quello di saziarsi. In pausa, inoltre, si è soliti mangiare troppo spesso prodotti dall’alto contenuto di zuccheri, carboidrati e sale. Quali sono allora le caratteristiche che dovrebbe avere lo spuntino perfetto?

  • Apporto calorico sotto alle 150-200 Kcal

  • Alto contenuto di vitamine e micronutrienti e bassi livelli di grassi saturi

  • A base di frutta, cereali, formaggi

  • Facile da portare in borsa

  • Vario: meglio cambiare spesso i sapori e alternare tra dolce e salato


Spuntini sani ma golosi sotto le 150 kcal


Se la vostra è una continua lotta con la bilancia, è necessario che gli spuntini di metà mattina e di metà pomeriggio siano leggeri: non bisogna però rinunciare al gusto. Se volete rimanere sotto alle 150 Kcal, ecco qualche suggerimento per una merenda sana:

La merenda dei più piccoli: dolce o salata, purché equilibrata


Anche i bambini hanno bisogno di ricaricare le energie con uno spuntino tra un pasto e l’altro. Per evitare che mangino troppe merendine confezionate, potete preparare loro:

Naturalmente, anche i bambini apprezzeranno frullati, pane e marmellata o piccole porzioni di frutta secca, merende ancora più sane e leggere.

Merenda fatta in casa: tutti i vantaggi


Sostituire la pasticceria e i prodotti da forno industriali con una merenda fatta in casa è la scelta migliore sotto numerosi punti di vista. In primo luogo, otterete senza alcun dubbio un prodotto più leggero e senza conservanti; inoltre, sarete voi a scegliere ciascun ingrediente, sarete sicuri della loro provenienza e – se vorrete – potrete persino sostituirli con le loro varianti più leggere. Portarsi la merenda in ufficio o a scuola, infine, eviterà di mangiare cibi preconfezionati o nutrizionalmente sbilanciati.

Se vi abbiamo convinto, continuate a leggere per scoprire qualche ricetta da provare subito!

Torta di pane, pere e pesche

La torta di pane, pere e pesche è un dolce contadino preparato con mollica di pane raffermo al posto della farina, frutta mista e olio di oliva.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 241 per 100 g

Strudel di fichi, per l’autunno

Lo Strudel di fichi è un dolce goloso da realizzare a fine estate: ecco come si prepara in poche semplici mosse.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 65 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Crema alla banana, per dessert

La crema alla banana è un dolce vegetariano al cucchiaio adatto per una merenda golosa e leggera: la ricetta a base di crema pasticcera e vaniglia.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 220 per 100 g

Crostata velocissima senza burro è alla portata di tutti

La costata velocissima si prepara in poco più di mezz’ora e si può farcire sia con la marmellata, sia con la nutella: ecco come si fa

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Cornetti biscottati, facciamo colazione

Avete mai sentito parlare di cornetti biscottati? Si tratta di un dolce gustoso e davvero sfizioso da preparare come fine pasto.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Biscotti danesi, come farli in casa

I biscotti danesi sono i classici dolcetti al burro, friabili e ideale da servire con una tazza di tè. Scopri la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Per la merenda: torta alle due creme

La Torta alle due creme è un dolce da credenza, è perfetto per la colazione e la merenda di tutta la famiglia

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Cheesecake fit, per gli sportivi

La cheesecake fit è la versione più leggera del classico dolce a base di panna o mascarpone: la ricetta senza burro, uova e biscotti.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 290 per 100 g

Tiramisù al cacao e zafferano

Il Tiramisù al cacao e zafferano è una variante del classico dolce italiano al cucchiaio: ecco come si prepara.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Cestino di bacon con uovo e formaggio: colazione salata

Il cestino di bacon con uovo e formaggio è un’ottima alternativa alla colazione dolce: ecco la ricetta completa per tutti gli amanti di questa consuetudine.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Quadrotti al limone, un dolce finger food

I quadrotti al limone sono un dessert fresco e goloso da preparare in meno di un’ora, perfetti per la merenda o come fine pasto: ecco la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Torta dolce alla maionese: no, non vi stiamo prendendo in giro

La torta dolce alla maionese è perfetta da realizzare in ogni stagione ed occasione: dovete provarla

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Strudel salato con tomini di capra al miele

Lo Strudel salato con tomini di capra al miele è un antipasto perfetto, seguite la ricetta passo passo

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 410 per 100 g

Ciambelline sarde: biscotti friabili

Le ciambelline sarde sono biscotti doppi di pasta frolla farciti con marmellata, tipicamente a forma di fiore: ecco la ricetta veloce.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Cheesecake alle arachidi, peccato di gola

La cheesecake alle arachidi è un dolce perfetto per una festa di compleanno o da mangiare quando si hanno ospiti a casa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 4 ore
  • Calorie
  • 430 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 13»