Le caratteristiche della minestra


La minestra può essere più o meno liquida a seconda degli ingredienti utilizzati e dei gusti di chi la prepara. Va servita principalmente calda, tuttavia esistono anche buonissime ricette estive che non vanno affatto disdegnate per via delle temperature più alte. A differenza che in una zuppa, in una minestra non si aggiungono crostini nel brodo – ma ciò non vuol dire che non si possano gustare insieme alla pietanza.

A proposito di brodo: è questo l’elemento fondamentale che darà sapore al piatto. Che sia vegetale per ottenere un buon minestrone di verdure, di carne, ideale per cappelletti o passatelli, o persino di pesce, l’importante è che sia saporito (e possibilmente fatto in casa). Largo alla fantasia, invece, per i restanti ingredienti.

Minestre e minestroni perfetti per l’inverno


Li abbiamo già menzionati: non fosse altro che si tratta di una delle più comuni ricette di Natale, i cappelletti in brodo sono tra i piatti protagonisti dell’inverno. Assieme ad essi, troviamo tante altre preparazioni, dalla minestra con i fagioli o con i ceci alla pasta con le patate. Ottime anche le minestre con il riso, accompagnato magari dalle lenticchie o a delle patate. E per finire, stracciatella in brodo, che riesce a scaldare tutti anche nei giorni più freddi ed uggiosi.

Ricette estive di minestre


Le verdure di stagione in primavera permettono di realizzare ottime minestre, al contrario di quanto si possa credere. Un esempio su tutti? L’irrinunciabile minestra di piselli. Anche i minestroni sono ottimi nella bella stagione, magari con asparagi o fagiolini; non dimentichiamo poi tutte le varianti di minestre di pesce, realizzate con brodi profumati e saporiti.

Minestre dal mondo: ricette internazionali


Le minestre sono una tradizione diffusa un po’ in tutto il mondo e anzi, più il clima è rigido, più spesso troviamo queste pietanze nel menu. La Soupe à l'oignon francese, ad esempio, ha conquistato i palati di tutto il mondo, così come la Boiullabaisse. E che dire del Borscht, la minestra di barbabietole rosse diffusa in tutta l’Europa dell’Est? L’Harira di agnello marocchino, la zuppa di miso e il ramen giapponese, il caldo verde portoghese e il gazpacho andaluso sono solo alcune delle ricette più note al mondo di minestre e zuppe, a conferma del fatto che la varietà di pietanze in brodo è ampia e i sapori adatti a tutti i gusti.

Sopa Negra: ricetta originale del Costa Rica

La sopa negra è una zuppa a base di fagioli neri, coriandolo e cipolla originaria del Costa Rica, molto saporita e nutriente: la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Calorie
  • 110 per 100 g

Minestra di cavolfiore con patate e tubetti

La ricetta con foto passo-passo per preparare una minestra di cavolfiore gustosa e salutare. Scoprila ora!

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Egg Drop: ricetta e preparazione

L’egg drop è una zuppa della cucina cinese composta da uova sbattute in brodo di pollo, maizena ed erba cipollina: la ricetta.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 85 per 100 g

Borsch vegetariano: ricetta, ingredienti e preparazione

Il borsch vegetariano è una zuppa a base di barbabietole tipico della cucina russa e altri Paesi dell’Europa dell’Est: la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Clam chowder: ricetta e preparazione

Il clam chowder è una celebre zuppa americana a base di vongole, patate, bacon e panna da consumare con crostini o dentro una pagnotta: la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Caldo verde: ricetta, ingredienti e preparazione

Il caldo verde è una minestra tipica della cucina portoghese a base di patate cavolo nero e cipolla guarnita con salame chorizo: la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 220 per 100 g

Zuppa di pomodoro e patate

La Zuppa di pomodoro e patate è perfetta per i primi caldi, ecco la ricetta di Anna Moroni

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 210 per 100 g

Zuppa di peperoni gialli e carote

La Zuppa di peperoni gialli e carote è un primo piatto perfetto per la stagione calda, preparatelo seguite la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Adobo: cucina filippina

Piatto nazionale fiippino, l’adobo di carne è un secondo piatto facile da realizzare ma molto gustoso

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Calorie
  • 285 per 100 g

Spezzatino con costolette di manzo

Lunga cottura ed un gusto deciso caratterizzano lo spezzatino con costolette di manzo: ideale per il pranzo della domenica

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Calorie
  • 360 per 100 g

Tum Tumo: la zuppa di lenticchie

La preparazione passo-passo del tum tumo, una gustosa zuppetta di lenticchie della cucina etiope-eritrea: provatela seguendo la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Polpette di pane in brodo

Le polpette di pane in brodo sono un primo piatto invernale povero, ma saporito: ecco la ricetta con brodo vegetale.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 275 per 100 g

Vellutata di carote al bimby

La vellutata di carote al bimby è un piatto ideale per la primavera, che si realizza facilmente con il bimby.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 210 per 100 g

Potage di patate e sedano

Il potage di verdure è una zuppa a base di verdure e carne di origine francese: ecco la versione patate e sedano per un antipasto veloce.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Vellutata di spinaci al bimby

La vellutata di verdure al bimby è una zuppa perfetta per una cena leggera o un pranzo veloce.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 180 per 100 g
1 2 3 4 5 6 »