I grandi classici


Saranno pur realizzati con ingredienti semplici, ma il loro gusto non passa mai di moda. Dalla tradizione gastronomica americana e italiana, ecco i grandi classici che potete trovare quasi in ogni bar:

Panini e hamburger gourmet: abbinamenti vincenti


Oggi, tuttavia, lo scenario gastronomico italiano e internazionale è cambiato profondamente. Se in passato il panino era identificato semplicemente con l'accostamento casalingo di pane e prosciutto o con il medaglione farcito con l'hamburger che si acquistava al bar o al fast-food, adesso il panino viene preparato anche da grandi chef di ristoranti stellati e nelle osterie di alto livello (anche se naturalmente continua ad essere proposto anche dai chioschi gastronomici ambulanti, che nel tempo hanno sicuramente migliorato la qualità delle materie prime). Un buon pane multicereale può essere farcito con brie e caponata di verdure, mentre gusti dolci e più forti possono incontrarsi accostando formaggi, pere e miele; infine, da provare è l’unione di latticini come la burrata, crostacei e, perché no, un salume come il prosciutto o il capocollo.

Ricette dolci con panini


Se amate spassionatamente pane e nutella o pane e marmellata, troverete molto interessante – e sorprendente – il fatto che esistano tantissime ricette di dolci a forma di panino. Che ne dite di un bel gelato biscotto? O di una ciambella o dei waffle a mo’ di panino, farciti con golose creme, frutta fresca e pezzi di cioccolato? In alternativa, lasciatevi tentare da piccoli biscotti farciti, come macarons, baci di dama e whoopie pies.

Una questione di pane


Al contrario che in passato, oggi il pane riveste un’importanza primaria per la riuscita di un buon panino. Ogni tipologia di impasto, infatti, esalta determinati ingredienti. Ad esempio:

  • La michetta (o rosetta) è particolarmente adatta ad essere farcita con salumi e formaggi freschi

  • La focaccia morbida può essere farcita sia con salumi che con ingredienti freschi come la mozzarella; ottima anche con salsiccia morbida, pomodorini confit o verdure cotte, ma calda con del formaggio filante è imbattibile

  • La pita: il pane arabo è fantastico se abbinato a carni e salse di carattere come la tzatziki

  • Il croissant salato è squisito con bresaola, coppa o salame, magari insieme ad un formaggio morbido e fresco e a qualche foglia di rucola; anche l’abbinamento al salmone risulta vincente

  • Il pancarrè, ideale per sandwich e tramezzini, può essere farcito con salmone affumicato, avocado, tonno o uova: a voi scegliere

  • Il pane al latte o all’olio: questi paninetti, perfetti per un buffet a base di finger food, sono deliziosi con prosciutto cotto (ma anche con la marmellata) nel primo caso, pastrami o patè nel secondo

  • Il pane integrale e il pane di segale, specialmente se imburrati e leggermente tostati, sono squisiti se abbinati a salmone e crostacei, ma risultano ottimi anche con cacciagione e funghi

  • La baguette, ottima con salse e formaggi freschi o verdure crude (come i pomodori)


Naturalmente, l’impasto può essere ulteriormente arricchito di ingredienti per risultare ancora più particolare, non solo al gusto ma anche a livello estetico: curcuma, pomodori e spinaci sono solo alcuni degli alimenti che è possibile utilizzare per aromatizzare il pane fatto in casa. Da leccarsi i baffi.

L’importanza delle materie prime


Sebbene anche i panini più semplici siano ora realizzati con materie prime di alta qualità, è negli hamburger gourmet che i sapori esplodono al palato. L’utilizzo di prodotti come il lampredotto, il branzino, i frutti di mare, il petto d'anatra, il prosciutto toscano di prima qualità, il culatello, il pecorino erborinato, vengono uniti a salse tradizionali reinventate come la maionese tartufata e riescono a creare sapori del tutto nuovi e sorprendenti.

In questo speciale di Agrodolce troverete consigli, curiosità e tante ricette di panini originali da poter riprodurre a casa per ogni tipo di occasione: dal pic-nic di Pasquetta alla gita al mare, passando per aperitivi e buffet in casa.

Panini alla ‘Nduja: per gli amanti del piccante

I panini alla ‘Nduja sono una preparazione facile e molto saporita da proporre in buffet o aperitivi: ecco la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 4 ore
  • Calorie
  • 389 per 100 g

Panini al latte con lievito madre: soffici e fragranti

I panini al latte con lievito madre sono perfetti in ogni occasione e si prestano a molte farciture, dalle dolci alle salate: ecco come prepararli.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 5 ore
  • Calorie
  • 347 per 100 g

Pane con lievito in polvere: da portare in tavola subito

Il pane con lievito in polvere istantaneo è una preparazione veloce per non rinunciare al profumo del pane caldo anche quando non si ha molto tempo.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 349 per 100 g

Sandwich di pollo: fresco e goloso

Il sandwich di pollo è un secondo piatto ricco o piatto unico fresco, veloce da preparare e adatto a tante occasioni: provatelo in un brunch con gli amici.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Panini alla ricotta: sfiziosi e saporiti

I panini alla ricotta sono dei paninetti di origine sarda in cui la ricotta viene cotta all’interno del pane: ecco come prepararli.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 365 per 100 g

Cevapcici in padella, le polpette bosniache

I cevapcici in padella sono un piatto tipico della cucina bosniaca preparati con tre tipi di carne: ecco la ricetta per un panino gustoso.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Puccia salentina: 3 modi di farcirla per un pranzo al volo

La puccia è il panino pugliese più famoso e si presta a essere farcita in molti modi, specie per la pausa pranzo: vi consigliamo tre ripieni diversi.

Hamburger mignon, per l’aperitivo

Gli hamburger mignon sono panini molto semplici da preparare, perfetti sia per l’aperitivo che per una cena o un pranzo in compagnia di amici.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Hamburger di tonno con cipolla caramellata al barbecue

Gli hamburger di tonno con cipolla caramellata al barbecue sono un secondo piatto molto gustoso, un’originale alternativa ai classici panini.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Pane in cassetta integrale, per ogni momento della giornata

Il pane in cassetta integrale è una gustosa variante del classico pane in cassetta, molto usato, per la sua morbidezza, per preparare toast e tramezzini.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 4 ore
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 264 per 100 g

Hamburger con salsa al formaggio e funghi al barbecue

L’hamburger con salsa al formaggio e funghi al barbecue è un gustoso panino, perfetto per sorprendere i propri ospiti: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Tramezzini mimosa: per la festa della donna

I tramezzini mimosa sono uno sfizioso antipasto perfetto per la festa della donna, preparato con pane integrale, crema di formaggi e uova mimosa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 407 per 100 g

Burger con pane alla paprika

Il burger con pane alla paprika è un secondo piatto di carne tipico della cucina americana, venite a scoprire come prepararlo su Agrodolce.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Riposo
  • 9 ore
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Panino all’aringa: street food olandese

Il panino all’aringa è uno dei cibi tradizionali dello street food olandese: un soffice panino bianco farcito con aringa marinata, cipolle e cetrioli.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 10 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Sandwich di manzo crudo al barbecue

I sandwich di manzo al barbecue sono un secondo piatto di carne semplice e veloce da realizzare, ideale per il brunch della domenica o un aperitivo.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 24 minuti
  • Calorie
  • 260 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 14»