Cotoletta alla milanese e varianti regionali


Quando si parla di cotoletta, il primo pensiero corre verso la cotoletta alla milanese, emblema della cucina meneghina. La ricetta tradizionale (la cui maternità è contesa con la città di Vienna) prevede l’impiego di fette di lombata di vitello con l’osso, immerse nell’uovo, panate nel pangrattato e fritte nel burro chiarificato.
Una variante molto diffusa di questa ricetta è la cotoletta a orecchio d’elefante, nella quale la costoletta viene aperta, lasciando a vista l’osso al centro del taglio.
Lungo la penisola si possono gustare cotolette preparate in maniera diversa: a Bologna la si trova servita con il prosciutto, in Sicilia viene arricchita con prezzemolo, in Valle d’Aosta si gusta farcita con prosciutto cotto e fontina, a Piacenza -invece- è realizzata con la carne di cavallo.
Nel Lazio, e in particolare a Roma e provincia, la cotoletta di vitello viene chiamata “fettina panata”, per distinguerla dalla tipica cotoletta a base di carne d’agnello.

Cotoletta nel mondo


La cotoletta, in realtà, è una preparazione diffusa in diverse parti del mondo, dove la si può assaporare realizzata secondo le varianti locali e in diversi formati
In Austria si può gustare una cotoletta ordinando una Wiener Schnitzel, fritta nello strutto, mentre negli Stati Uniti viene realizzata con l’uso della carne di pollo. In Giappone questa delizia venne introdotta nella seconda metà del 1800 da parte degli occidentali, finendo per diventare parte integrante del menu nipponico fino a oggi sotto in nome di “tonkatsu”. È possibile gustare una versione alternativa della cotoletta persino in India, dove la ricetta -in linea con le regole alimentari della religione induista- prevede l’impiego di un impasto fritto a base di verdure.

Cotolette di funghi ripiene: secondo piatto dal sapore autunnale

Le cotolette di funghi farcite sono un secondo piatto preparato con funghi pleurotus farciti con prosciutto cotto e provola, impanati e cotti in forno.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 166 per 100 g

Cotolette di maiale in forno, secondo facile e gustoso

Le cotolette di maiale in forno sono un secondo facile e gustoso, una versione più leggera e sana alla frittura tipica della cotoletta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 222 per 100 g

Cotoletta di mozzarella, un finger food per l’aperitivo

La cotoletta di mozzarella è uno sfizioso finger food da servire durante l’aperitivo: le fette di mozzarella sono panate e fritte nell’olio di semi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Involtini di cotoletta: stuzzichini filanti di pollo

Gli involtini di cotoletta sono stuzzichini dalla forma invitante a base di fette di pollo, farcite con prosciutto e formaggio, arrotolate e fritte.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 155 per 100 g

Cotoletta vegana: perfetta per tutti

La cotoletta vegana è la rivisitazione della classica cotoletta in versione vegetale, è perfetta per chi segue un’alimentazione senza grassi animali.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 200 per 100 g

Cotoletta alla milanese: è peggio farla di pollo o di maiale?

La cotoletta alla milanese dovrebbe essere di vitello, con o senza osso: tra le varianti, è peggio prepararla con la carne di pollo o con quella di maiale?

Wiener schnitzel, la cotoletta viennese

La Wiener Schnitzel è la sorella viennese della classica cotoletta italiana, si realizza con carne di vitello avvolta da una panatura croccante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Cotolette di zucchine cotte al forno

Le cotolette di zucchine sono un piatto della cucina vegetariana, perfette da gustare come antipasto, secondo o per farcire un panino.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 120 per 100 g

Cotoletta panata di tacchino

La cotoletta di tacchino è una variante della cotoletta di maiale, impanata con pangrattato e fiocchi di mais e fritta in abbondante olio.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 200 per 100 g

Milanesa a la napolitana: dall’Argentina

La milanesa a la napolitana è un piatto della cucina argentina che rielabora un classico della cucina lombarda la cotoletta alla milanese.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 540 per 100 g

8 modi per rovinare irrimediabilmente la cotoletta alla milanese

La cotoletta, dorata e croccante, piace a tutti, ma per prepararla in maniera corretta bisogna stare attenti ad alcuni errori: ecco 8 cose da non fare.

Cotoletta di orata alla milanese

La cotoletta di orata alla milanese è un piatto semplice da preparare, occorre sostituire l’orata al vitello, per ottenere un secondo croccante e invitante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Milano: 10 indirizzi per mangiare una vera cotoletta alla milanese

La cotoletta alla milanese è uno dei piatti italiani più conosciuti all’estero, ma se volete trovarne una buona a Milano, provate uno di questi 10 locali.

Cotoletta di vitello alla valdostana

Le cotolette alla valdostana sono un secondo piatto molto gustoso: le fette di fesa di vitello sono farcite e avvolte in una croccante panatura.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Cotoletta alla palermitana fritta

Le cotolette alla palermitana sono un secondo piatto di carne molto aromatico: per la panatura utilizzate pangrattato, caciocavallo, prezzemolo e aglio.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g