Venezia è una città d’arte che offre moltissime alternative per chi vuole mangiare qualcosa di tipico ma non mancano neanche moltissime proposte di cucina alternativa ed internazionale.
Nella città della Lagunare due tra i piatti più tipici sono il fegato alla veneziana e risi e bisi. Il primo è un piatto molto gustoso, cucinato con le cipolle che donano dolcezza alla carne di fegato, un piatto povero ma molto saporito. Risi e Bisi invece è il piatto più conosciuto probabilmente di tutta la cucina veneziana, un semplice risotto con piselli appassiti con la cipolla, ottimo e saporito.
Anche gli amanti dello Street food a Venezia non resteranno delusi, tra le caratteristiche calli della città è possibile assaporare cibi veloci, tra cui è impossibile non menzionare la tipica frittella, un dolce caratteristico soprattutto durante il carnevale. La bevanda tipica della città lagunare è lo Spritz, ottimo sia come aperitivo che da accompagnamento ad un pasto frugale, è possibile trovarlo ovunque.

Vino Vero, Venezia

Vino Vero, Venezia

Vino Vero a Venezia è un locale che propone vini naturali e anticonformisti da gustare in un ambiente piacevole e accompagnati da taglieri di formaggi.

Le guide di Agrodolce: mangiare a Venezia a Cannaregio

Le guide di Agrodolce: mangiare a Venezia a Cannaregio

Venezia è divisa in sestieri e Cannaregio è di gran lunga il più popoloso: vi consigliamo tutti i locali dove mangiare e bere.

Cantina di Vini già Schiavi, Venezia

Cantina di Vini già Schiavi, Venezia

La Cantina di vini già Schiavi a Venezia è una bottega dove assaggiare i tipici cicchetti veneziani accopagnati da una selezione di oltre 500 vini.

Enoiteca Mascareta, Venezia

Enoiteca Mascareta, Venezia

L’Enoiteca Mascareta a Venezia, grazie alla passione dell’oste Mauro Lorenzon, è un luogo che offre percorsi enogastronomici locali e internazionali.