Convivium, Firenze

23 gennaio 2015
AGGIORNAMENTO 28/09/2017: il locale ha chiuso.

Anche la zona di Firenze sud torna alla ribalta in fatto di ristorazione per la rinnovata formula del Convivium, la villa delle meraviglie enogastronomiche che ha cambiato completamente formula. al primo piano la chef beatrice segoni propone piatti invitanti e mai banali Al piano terra trovano posto la gastronomia con prodotti DOP e materie prime di nicchia da acquistare o degustare, molte provenienti da piccole realtà portate avanti con passione dai titolari delle aziende selezionate. Ostriche, oltre 100 formaggi italiani e francesi, salumi, salse, tartufi e tanti sottoli e sottaceti di quelli buoni. C’è anche l’angolo della pasta, dove brave pastaie producono la pasta fresca in continuazione che si può comprare e portare via oppure mangiare sul posto. Questo Convivium è una creatura davvero mutevole, con un’enoteca bella e fornita di tanti vini interessanti, il wine bar-bistrò informale e la parte del ristorante, con la cucina a vista, gestita dalla chef Beatrice Segoni. Il ristorante è al primo piano, suddiviso in varie sale; in una domina un bellissimo camino. In menu la chef marchigiana ha messo anche il brodetto, oltre all’hamburger di piccione e i tortelli di baccalà e ceci. Un posto dalle mille interpretazioni dove fare un aperitivo, un pranzo leggero, oppure godere di una cena di alto livello. E se tutto questo non vi dovesse bastare, sappiate che fanno anche servizio di banqueting, catering su misura per ogni cliente.

Convivium

  • Indirizzo: viale Europa 5, Firenze
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 50€
  • Chef: Beatrice Segoni
  • Tel: 055 6802482

I commenti degli utenti