Escosazio, Roma

27 aprile 2015

Un locale piccolo nel cuore di Campo de’ Fiori, una nuova apertura nella Capitale. Appena entrati la prima cosa che colpisce è l’arredo retrò: tanto legno, vecchie palanche nel bancone, travi di castagno che sostengono i soffitti e altalene come sedie formate da tavole di legno e corde spesse. L’ambiente non è l’unica cosa che si ricorda di questo locale, dal momento che in un ambiente piacevole sono proposti cibi salutari, da gustare a colazione, pranzo, merenda e durante l’aperitivo. Dalla colazione all'aperitivo; dal lunedì al sabato, dalle 9:30 alle 19:30 La carta del menu, seguendo la Regola dell’8, propone ai clienti otto di tutto, in cui sono inclusi yogurt, frullati, smoothies, centrifugati spremute e macedonie fresche. Gustosa anche l’offerta per il pranzo: i SanPietrini, panini gourmet farciti con salumi e formaggi, oppure le ricche insalate: vi consigliamo Alice In WonderlandHansel & Gretel. Interessante anche il Frushi, sushi di frutta realizzato con riso dolce al latte di cocco, frutta fresca e croccanti granelle. Per accompagnare il pasto c’è l’acqua organica, vini bio e birre artigianali di birrifici del territorio.

Escosazio

  • Indirizzo: Via dei Banchi Vecchi 135, Roma
  • Chiusura: Domenica
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 64760784

I commenti degli utenti