Iyo, Milano

11 novembre 2013

Passeggiando di sera per via Piero della Francesca è davvero difficile non notare le vetrate dell’illuminatissima cucina di Iyo. In questo spazio di quaranta metri quadri, a vista dalla strada e dalla sala, cuochi italiani e giapponesi lavorano spalla a spalla per preparare le migliori ricette fusion di tutta Italia: tradizione nazionale e preparazioni asiatiche qui si integrano in un concerto di sapori ed esperienze inedite. Cucina fusion, ingredienti di qualità altissima e per finire i dolci di Ernst KnamFusion è anche l’ambiente di sala, in cui il titolare Claudio Liu accoglie personalmente i clienti, fra elementi di design contemporaneo e mattoni originali brianzoli retroilluminati: non si potrebbe chiedere scenario migliore per un menu che accosta piatti come il chirashi con avocado e anguilla grigliata e la costoletta d’agnello con purè di carote e zenzero. Particolarmente arditi da posizionare sembrerebbero i dolci di Knam, preparati appositamente per il ristorante e presentati su un vassoio a ciascun tavolo: ma del resto, al termine di una cena a base di pesce, riso e leggerissime tempura, chi se la sentirebbe di rinunciare al Mondo, sfera di cioccolato fondente e sfoglie d’oro, ripiena di mousse di fragoline di bosco?

Iyo

  • Indirizzo: Via Piero della Francesca 74, Milano
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 50€
  • Chef: Ichicawa Haruo
  • Tel: 0245476898

I commenti degli utenti