Caffè Sospeso, Roma

6 Dicembre 2019

Leggermente defilato rispetto al cuore pulsante della movida del Pigneto, Caffè Sospeso è, a dispetto del nome, un’enoteca (con cucina) specializzata in vini naturali, la cui selezione è tra le più interessanti del quadrante orientale della Capitale. enoteca con cucina specializzata in vini naturali Il locale è aperto già da qualche anno ma da settembre 2019 è subentrata una nuova gestione che ha cambiato il menu della proposta gastronomica e ampliato la cantina. Materie prime locali si alternano a specialità che rivelano chiaramente le origini pugliesi dei proprietari. Oltre a stuzzichini adatti per accompagnare un calice, ci sono i taglieri di salumi e formaggi tra cui spiccano il Capocollo di Martina Franca e la Burrata di Andria. Per chi decide di cenare non mancano piatti (caldi o freddi) più sostanziosi: burger, pulled chicken, polpette di vari tipi, parmigiana di melanzane e baccalà. Il tris di mini bun è senza dubbio un’opzione sfiziosa, particolarmente adatta a chi vuole assaggiare più cose. L’offerta dei dolci è molto semplice. Aperto tutti i giorni dall’aperitivo fino a tardi.

Caffè Sospeso

  • Indirizzo: Via Gentile da Mogliano, 172, Roma, RM, Italia
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 328 5629789